Menù Notizie

Ascoli, Castori: “Serviranno testa, cuore e gamba”

di Redazione Milano
Fonte: www.ascolicalcio1898.it
Foto
© foto di TuttoSalernitana.com

Queste le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa da Mister Castori alla vigilia di Ascoli-Spezia:

“Non avevo dubbi, conosco la tifoseria ascolana, è stata l’ennesima dimostrazione di amore nei confronti della squadra” – ha esordito il tecnico riferendosi alla visita di circa 400 tifosi al campo di allenamento – Quando si ama qualcuno, si soffre se le cose non vanno bene e i tifosi ci hanno manifestato tutta la loro sofferenza, che è anche la nostra. Quando si condivide un problema è più facile uscirne fuori. Noi dobbiamo dare l’anima e il cuore, lo sappiamo, ma non dobbiamo drammatizzare perché la squadra sta dando segnali incoraggianti di ripresa e di buona volontà, anche se a volte non basta. La salvezza è un discorso che va inquadrato nel medio-lungo termine”.

Nel corso dell’incontro con i tifosi, questi ultimi hanno chiesto a tre calciatori di fare un passo avanti in segno di responsabilità nei confronti della tifoseria:

“Tutti si sono sentiti di fare un passo avanti, non solo i più anziani. Tutti responsabilmente si sono sentiti di garantire l’impegno da qui al conseguimento dell’obiettivo, è stato un gesto spontaneo, tutti si sono identificati con quanto detto dai tifosi. Non mi piace fare la distinzione fra vecchi e giovani, la squadra è una, il gruppo è unico e ognuno dà le proprie qualità, i più grandi danno l’esperienza, i giovani la freschezza atletica e l’entusiasmo. Tutto il gruppo sa cosa significa l’Ascoli per la tifoseria, la città, la Società e per noi stessi”.

Sullo Spezia:

“E’ una squadra forte, lo scorso anno era in A, sappiamo che sarà una gara difficile, abbiamo massimo rispetto e stima per l’avversario, ma dobbiamo concentrarci su noi stessi, dobbiamo crescere come squadra, crearci un’identità e una condizione atletica forte così da poter fronteggiare ogni tipo di avversario. Bisognerà avere cuore, gambe e testa. Sappiamo che domani dovremo andare forte e fare tutto al massimo per 90’”.

Sull’infermeria:

“Bellusci ha recuperato  – e questa è una bella notizia-  Falzerano purtroppo no”.

Tabella di marcia fino al giro di boa:

“Non mi piace fare previsioni perché le partite le vorrei vincere tutte; dovremo essere bravi a trasformare il fattore casalingo in un vantaggio importante”.

© Riproduzione riservata
Altre notizie
Martedì 5 Marzo 2024
11:03 Lecco La Provincia - Lecco, striscione contro Di Nunno. Lui in tv: "Non credo alla B" 10:57 Palermo Giornale di Sicilia - Palermo, una vittoria nelle ultime nove trasferte. A Lecco bisogna tornare subito a volare 10:41 Palermo CorSport - Palermo, Corini sotto pressione. Il silenzio della società non va interpretato come distrazione o superficialità 10:34 Catanzaro GdS - Un Catanzaro senza più limiti e adesso la città sogna la Serie A. Iemmello: "Andiamo a prendercela..." 10:24 Cosenza GdS - Cosenza, suona l’allarme: sgretolate tutte le certezze
10:06 Feralpisalò GdB - FeralpiSalò, per sperare occorre viaggiare al doppio 10:00 Editoriale Il Parma ricomincia a correre, il Como si prende il terzo posto. Continua l'incubo del Cittadella 09:47 Brescia GdB - Le dieci giornate del Brescia per un posto nella storia playoff. Mercato: dall'Australia arriverà l'esterno Buhagiar 09:27 Parma GdP - Parma-Brescia: Bonny e Borrelli, stesso ruolo e un calcio diverso 09:10 Ascoli RdC - Ascoli, preoccupano le condizioni di Pedro Mendes 09:02 Reggiana QS - La 'PaReggiana': prima in Europa per segni 'x' 08:50 Ternana QS - Ternana, Pisa nel mirino. Lucchesi torna in gruppo 08:45 Reggiana QS - Reggiana: oggi ne sapremo di più sulla caviglia del portierone Bardi, ma anche su Sampirisi e Kabashi 08:39 Spezia QS - Spezia, la strada per la salvezza si fa in salita 08:35 Sampdoria Il Secolo XIX - Sampdoria, Manfredi è il nuovo presidente. E nel Cda entra Molango
Lunedì 4 Marzo 2024
23:36 SampdoriaUfficiale Sampdoria, Manfredi nuovo presidente: ecco il CdA 23:00 Ternana Ternana: ripresi gli allenamenti 22:00 Cosenza Cosenza: le condizioni di Tutino, il comunicato 21:00 Flash news Assemblea Lega B domani a Milano 20:00 Pisa Pisa: nerazzurri al lavoro 19:00 Ascoli Ascoli: mercoledì la ripresa degli allenamenti 18:00 Parma Parma: crociati al lavoro 17:00 Flash news Serie B, la classifica marcatori: Pohjanpalo allunga in testa 16:00 Sampdoria Sampdoria, due giorni di riposo: mercoledì la ripresa degli allenamenti 15:30 Bari Bari, Nasti: "Facciamo fatica ma lavoriamo per migliorare" 15:15 LeccoUfficiale Lecco, risoluzione consensuale con il ds Fracchiolla: il comunicato 15:00 Spezia Spezia, Mateju: "Buona gara contro il Bari, ora testa al Sudtirol" 14:30 Venezia Venezia, Tessmann: "Duro accettare la sconfitta, abbiamo giocato molto bene" 14:00 Modena Modena, Corrado: "C'è rammarico per il ko. Ribaltiamo gli episodi" 12:30 Spezia QS - Lo Spezia si spegne troppo presto. Mateju segna all’inizio del 2° tempo, il Bari fa 1-1 su autogol quasi subito. Poi nessuna occasione per vincere