Menù Notizie

Benevento, Inzaghi: "Lavoriamo per tornare in A e restarci. Abbiamo giocatori di lusso per la B"

di Marco Lombardi
Fonte: ottopagine.it
Foto Articolo
F. Inzaghi

Nel corso della puntata di Ottogol, in onda ieri su Ottochannel, è intervenuto il tecnico del Benevento, Filippo Inzaghi, che si è espresso così sul momento della sua squadra: 

“Ciò che mi ha colpito del presidente è il suo modo di fare. Non ha mai chiesto che dobbiamo andare in serie A, ma che bisogna creare un programma per ottenere la promozione e rimanerci. La strada sarà difficile. Sono certo che lavorando in questo modo, prima o poi i risultati arriveranno. A me non ha chiesto un qualcosa in particolare, ma che devo renderlo orgoglioso della sua squadra".

EQUILIBRIO - “Dobbiamo mantenere il giusto equilibrio. Ho cercato solo di far capire ai ragazzi che sono un gruppo forte. Molti calciatori che abbiamo in rosa sono un lusso per la serie B. Il grande lavoro lo fanno loro per come seguono me e il mio staff. Ci sarà modo per divertirsi e rendere a tutti la vita difficile”. 

HETEMAJ - “Valuterò attentamente la sua condizione. Si è presentato bene, come dimostrato anche dai test fisici. Nel test con la Primavera ha dimostrato una buona condizione. Per noi è molto importante, vediamo se può giocare con la Salernitana dal primo minuto”. 

CALDIROLA E LETIZIA - "Sono esempio di professionalità e voglia di fare. Spero che arrivino altri rinnovi perché sono dei ragazzi seri e ottimi calciatori".

MODULO - “Non mi interessa il modulo degli altri. Uno come Insigne, per esempio, ha dimostrato che può giocare bene da esterno rivelandosi presente nelle due fasi in maniera ottimale. Se i calciatori dimostrano di star bene dobbiamo preoccuparci poco. Penso che un bravo allenatore debba trovare l'abito giusto alla squadra che ha a disposizione, tanto che in passato ho fatto bene con diversi schieramenti". 

TIFOSI - "La festa di venerdì è stata molto emozionante e ringrazio i tifosi per quanto ci hanno fatto vivere. Spero di rivivere simili momenti in futuro a Benevento". 


Altre notizie
Martedì 22 Ottobre 2019
22:30 Livorno Livorno, amaranto subito al lavoro 22:00 Cremonese Cremonese, differenziato per tre 21:30 Primo piano Ascoli, Pulcinelli: "Se Tosti ci ripensa, le porte del club sono sempre aperte" 21:00 Spezia Spezia, forza e tecnica per i bianchi: in gruppo Galabinov 20:30 Salernitana Salernitana, doppia razione di lavoro per i granata
20:00 Cosenza Cosenza, Braglia valuta il turnover contro il ChievoVerona 19:30 Frosinone Frosinone, terapie per Trotta e Maiello 19:00 Ascoli Ascoli, dubbio Gravillon. Turno di riposo contro l'Entella? 18:30 Flash news Il Secolo XIX: "Balata, Var in B per playoff e playout. Concordo su tutta la linea con Gozzi" 18:00 Crotone Crotone, il report della seduta odierna: out Vido per affaticamento 17:30 Cosenza Cosenza, è fatta per il rinnovo di Legittimo 17:00 Trapani Trapani, insulti razzisti a Nzola: daspo per un ultras della Cremonese 16:38 Primo piano Serie B, le decisioni del Giudice sportivo: 2 giornate a Perticone e Gigliotti 16:00 Cittadella Cittadella, Diaw: "Che emozione giocare nello stadio della mia città! Il Pordenone troverà una squadra arrabbiata" 15:30 Pescara Pescara, deferimento Machin: giovedì udienza davanti al Tfn 15:00 Primo piano Serie B, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: tutto fermo in testa, sale Meggiorini 14:30 Frosinone Frosinone, da valutare le condizioni di Maiello 14:00 Primo piano Salernitana, Djuric: "La sconfitta di Venezia brucia tantissimo. Regolare il gol di Giannetti, quello di Bocalon..." 13:30 Livorno UFFICIALE - Livorno, l'ex Lucarelli torna al Catania 13:00 Primo piano Pescara, fiducia a tempo per Zauri. Sebastiani: "Devono svegliarsi tutti, compreso il tecnico" 12:30 Venezia Venezia, senti Lollo: "Non dobbiamo porci limiti. Prima la salvezza, poi..." 12:00 Pescara Pescara, l'ex Coda in prova al Gubbio 11:30 Salernitana Salernitana, lungo stop per Firenze 11:00 Primo piano Frosinone, Nesta: "Era fondamentale vincere" 10:30 Frosinone Frosinone, Bardi: "Al gol non ho esultato per rispetto verso la squadra della mia città" 10:15 Juve Stabia Iezzo: "Juve Stabia, importante avere due portieri di grandissimo valore" 10:00 Pescara Pescara, lavoro differenziato per tre 09:00 Primo piano Livorno, Breda: "Sabato sarà la partita più importante della stagione"
Lunedì 21 Ottobre 2019
23:15 Frosinone Frosinone, Ciano: "Era importante vincere. Sottoporta dobbiamo essere più lucidi" 22:55 Primo piano Serie B, Frosinone-Livorno 1-0: Ciano di rigore, i ciociari vincono all'ultimo soffio