Menù Notizie

GazzSport: "Catanzaro, Vivarini sfida il Pisa: 'Successo di Palermo è il passato'"

di Marco Lombardi
Vivarini
Vivarini

 

"Catanzaro, Vivarini sfida il Pisa: «Successo di Palermo è il passato. Noi non speculiamo mai»", titola la rosea. 

Stando a sentire il tecnico Vivarini, per il Catanzaro non è cambiato niente nemmeno con la vittoria di Palermo. Quindi la gara di oggi contro il Pisa (ore 16.15 al Ceravolo) sarebbe un’altra tappa nel percorso verso la salvezza: «In questo momento il nostro obiettivo è consolidare la categoria e valorizzare qualche ragazzo, di conseguenza restiamo con i piedi per terra, perché il successo in Sicilia è il passato e in Serie B l’equilibrio è così sottile che, tante volte, chi era in vetta alla fine del girone d’andata ha lottato per non retrocedere in quello di ritorno».

 

L’assunto di partenza serve a togliere un po’ di pressione ai giallorossi, che, d’altro canto, ci si aspetta sempre uguali a sé stessi: «Noi non speculiamo mai e proviamo a vincere sempre, ovviamente pure stavolta contro il Pisa, che è la seconda per possesso palla in tutto il campionato (dopo il Catanzaro, ndr) e ha dei principi di gioco diversi dagli altri. I toscani possono crearci dei problemi, dobbiamo essere bravi a leggere le varie situazioni della gara cercando di imporre i nostri concetti», ha avvisato il coach 57enne.

No cambi Il Catanzaro schiera la formazione titolare che ha sbancato Palermo e battuto il Cosenza rilanciandosi al quarto posto in classifica: 4-4-2 con Biasci – recuperato – in attacco accanto a Iemmello. Vivarini ha dovuto rinunciare per noie muscolari a Situm e Donnarumma: «Purtroppo abbiamo problemi con i campi di allenamento», ha sottolineato riferendosi al mese in tour fra il centro di Giovino (dove la squadra è rientrata mercoledì), Steccato di Cutro, Soverato e lo stadio: «Variando tipo di terreno cambia il carico di lavoro, Situm e Donnarumma hanno patito sovraccaricando i muscoli, per cui li stiamo gestendo».

Altre notizie
Martedì 5 Marzo 2024
11:21 Ascoli Corriere Adriatico - Ascoli, Botteghin in panchina scelta inaccettabile 11:16 Ternana Il Messaggero - Fere, salvezza in due mosse 11:03 Lecco La Provincia - Lecco, striscione contro Di Nunno. Lui in tv: "Non credo alla B" 10:57 Palermo Giornale di Sicilia - Palermo, una vittoria nelle ultime nove trasferte. A Lecco bisogna tornare subito a volare 10:41 Palermo CorSport - Palermo, Corini sotto pressione. Il silenzio della società non va interpretato come distrazione o superficialità
10:34 Catanzaro GdS - Un Catanzaro senza più limiti e adesso la città sogna la Serie A. Iemmello: "Andiamo a prendercela..." 10:24 Cosenza GdS - Cosenza, suona l’allarme: sgretolate tutte le certezze 10:06 Feralpisalò GdB - FeralpiSalò, per sperare occorre viaggiare al doppio 10:00 Editoriale Il Parma ricomincia a correre, il Como si prende il terzo posto. Continua l'incubo del Cittadella 09:47 Brescia GdB - Le dieci giornate del Brescia per un posto nella storia playoff. Mercato: dall'Australia arriverà l'esterno Buhagiar 09:27 Parma GdP - Parma-Brescia: Bonny e Borrelli, stesso ruolo e un calcio diverso 09:10 Ascoli RdC - Ascoli, preoccupano le condizioni di Pedro Mendes 09:02 Reggiana QS - La 'PaReggiana': prima in Europa per segni 'x' 08:50 Ternana QS - Ternana, Pisa nel mirino. Lucchesi torna in gruppo 08:45 Reggiana QS - Reggiana: oggi ne sapremo di più sulla caviglia del portierone Bardi, ma anche su Sampirisi e Kabashi 08:39 Spezia QS - Spezia, la strada per la salvezza si fa in salita 08:35 Sampdoria Il Secolo XIX - Sampdoria, Manfredi è il nuovo presidente. E nel Cda entra Molango
Lunedì 4 Marzo 2024
23:36 SampdoriaUfficiale Sampdoria, Manfredi nuovo presidente: ecco il CdA 23:00 Ternana Ternana: ripresi gli allenamenti 22:00 Cosenza Cosenza: le condizioni di Tutino, il comunicato 21:00 Flash news Assemblea Lega B domani a Milano 20:00 Pisa Pisa: nerazzurri al lavoro 19:00 Ascoli Ascoli: mercoledì la ripresa degli allenamenti 18:00 Parma Parma: crociati al lavoro 17:00 Flash news Serie B, la classifica marcatori: Pohjanpalo allunga in testa 16:00 Sampdoria Sampdoria, due giorni di riposo: mercoledì la ripresa degli allenamenti 15:30 Bari Bari, Nasti: "Facciamo fatica ma lavoriamo per migliorare" 15:15 LeccoUfficiale Lecco, risoluzione consensuale con il ds Fracchiolla: il comunicato 15:00 Spezia Spezia, Mateju: "Buona gara contro il Bari, ora testa al Sudtirol" 14:30 Venezia Venezia, Tessmann: "Duro accettare la sconfitta, abbiamo giocato molto bene"