Menù Notizie

GdS - Il Catanzaro con un Ghion in più nel motore

di Marco Lombardi

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/mobile_320x100.phtml

Ghion
Ghion
© foto di www.imagephotoagency.it

"Il Catanzaro con un Ghion in più nel motore", titola la Gazzetta del Sud. 

A Modena il centrocampista è rientrato in campo dopo un lunga assenza per infortunio. «Sono contento di essere tornato ma so che devo lottare per trovare una maglia».

Momento migliore per tornare non poteva esserci. Il Catanzaro è lanciato verso i playoff e gira una meraviglia, quindi riprendere confidenza con certe dinamiche e certi ritmi viene più facile. Tre lunghi mesi di stop per infortunio sono alle spalle, Andrea Ghion è di nuovo un uomo su cui contare e puntare. Magari senza la centralità che aveva prima dell’infortunio (sempre in campo in tutto il girone d’andata) perché per sostituirlo il club è dovuto intervenire sul mercato, ma di sicuro è un’opzione in più per Vivarini, che a Modena l’ha schierato nella mezz’ora finale della ripresa: «E io sono molto contento di essere rientrato dopo un periodo molto complicato causato da un infortunio inaspettato ed evitabile (lesione muscolare alla coscia sinistra, ndr). L’ingresso è stato molto bello, sono soddisfatto di quella mezz’ora anche se ho sbagliato due o tre palloni, e io sono parecchio autocritico. All’inizio mi è sembrato strano entrare, sinceramente ero pure un po’ emozionato».

Il venerdì sera modenese di Ghion ha chiuso una pagina e ne ha aperta un’altra che riguarda lui, il Catanzaro e le comuni prospettive playoff: «Mi sono curato bene e sto bene fisicamente, delle mie condizioni ne parlo ogni giorno con lo staff e ho tanta voglia di dare il mio contributo per cercare, con la squadra, di centrare altri grandi risultati». E recuperare il terreno perduto in questi mesi di lontananza dalle battaglie: «Il momento più duro? La vittoria nel derby a Cosenza, dalla tv ne ho dovuto guardare tante e ho sofferto tantissimo perché non potevo esserci, ma quella è stata la peggiore», ha spiegato il play, che forse senza volerlo ha rimarcato quanto abbiano inciso in profondità due stagioni di prestito in giallorosso.

Senza Ghion, la società si è cautelata sul mercato prendendo Petriccione, che l’ha sostituito alla grande e ampliato le opportunità della zona mediana: «Il Catanzaro non ha mai perso l’identità di gioco, ha dimostrato sempre di potersela giocare con chiunque. La concorrenza nel reparto? So di dover lottare per un posto, ma lo facevo anche prima perché poche squadre in B hanno un centrocampo come il nostro, lo abbiamo dimostrato con i fatti. Con Petriccione mi sono subito trovato bene, siamo entrambi elementi molto tecnici e ho molta stima di lui, della sua carriera, posso solo imparare da uno così» [...].

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/video_ima.phtml

Altre notizie
Giovedì 23 Maggio 2024
23:58 Ternana Ternana, Guida: "Dispiace, non meritavamo di retrocedere. Il futuro? In C con me" 23:57 Ternana Ternana, Dionisi: "Chiedo scusa a nome della squadra" 23:22 Bari Bari, Di Cesare: "Sono felicissimo, non potevamo assolutamente retrocedere. Futuro? Adesso voglio solo staccare..." 23:15 Bari Bari, Giampaolo: "La partita perfetta. Ci abbiamo messo anima e corpo per centrare la salvezza" 22:47 Primo piano Playout Serie B, Ternana-Bari 0-3: trionfo biancorosso al Liberati, umbri in C
21:31 Flash news Playout Serie B, Ternana-Bari 0-1 (pt): magia di capitan Di Cesare in pieno recupero 21:00 Cremonese Cremonese: squadra al lavoro 20:16 ReggianaUfficiale Tutto confermato: Reggiana, Pizzimenti è il nuovo ds 20:00 Venezia Venezia: i convocati contro il Palermo 19:38 Flash news Playout Serie B, Ternana-Bari: le formazioni ufficiali 19:00 Venezia Venezia, Vanoli: “Bravi e umili ad entrare in campo domani” 18:00 Palermo Palermo: i convocati contro il Venezia 17:20 CalciomercatoEsclusiva TB Schira: "Reggiana, Pizzimenti prende il posto di Goretti" 17:00 Modena Modena, Riccio: "Meraviglioso percorso, avrete per sempre un tifoso in più" 16:00 Flash news Romania, i convocati per le prossime amichevoli: presenti cinque cadetti 15:54 Esclusive TBEsclusiva TB Schira: "Samp, nuovo direttore sportivo: contatti con Ribalta" 15:30 Venezia Venezia, Ellertsson e Bjarkason convocati dall'Islanda: i prossimi impegni 15:00 Cittadella Cittadella, ufficializzate le date del ritiro estivo: si torna a Lavarone 14:40 Calciomercato Salernitana, due club di Serie A su Grigoris Kastanos 14:05 Palermo Palermo, verso il Venezia: i convocati di mister Mignani 12:53 Flash news Tre club di B su Vannucchi del Taranto 12:05 Cremonese Il Giorno - Cremonese dai due volti. Stroppa ordina: "Niente cali" 11:53 Cremonese La Provincia - Cremo, l'esempio DC9. Ora il boato dello Zini 11:32 Cittadella PadovaOggi - Cittadella, iniziati i lavori di restyling del Tombolato 11:22 Bari TuttoSport - Bari, rabbia e confusione. ADL? Frattura insanabile. Sue dichiarazioni uno tsunami 11:04 Palermo CorSport - Il Palermo va all’assalto del Venezia. Mignani mischia le carte 11:00 Venezia Il Gazzettino - Venezia, arrivano nuovi soci 10:55 Palermo Giornale di Sicilia - Palermo, Mignani studia il blitz: "A Venezia possiamo farcela. Futuro? Chiunque allenerà questo club sarà un privilegiato" 10:52 Venezia LnV - Venezia, vigilia calda e Penzo esaurito. Festa tifosi con premio a Pohjanpalo 10:21 Cosenza GdS - Cosenza, tiene banco il capitolo ds. Insospettisce il silenzio sul rinnovo di Gemmi