Menù Notizie

GazzSport - Modulo, Semper e calendario: Como, assalto alla Serie A

di Angelo Zarra

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/mobile_320x100.phtml

Semper
Semper
© foto di DANIELE MASCOLO

La Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, ha analizzato il momento del Como del tandem Roberts-Fabregas. I lariani hanno vinto lunedì contro il Sudtirol ed ora sono secondi, davanti a Cremonese e Venezia:

"C’è tanto altro — nel doppio sorpasso del Como ai danni di Venezia e Cremonese — oltre quei punticini in classifica: uno sui veneti e due sui lombardi, briciole rispetto ai ventuno in palio nelle ultime sette partite. C’è un secondo posto afferrato con una vittoria netta, quello sì, mai in discussione, contro un Südtirol che veniva dal tris casalingo rifilato proprio alla Cremonese. Per questo trio, che si sta alternando al secondo posto da parecchie giornate, la volatona finale rappresenta un vero e proprio mini-torneo con un unico mantra: vietato sbagliare.

Ossessione Ceravolo Doverosa, prima di tutto, un’occhiata al calendario. La squadra di Roberts-Fabregas dovrà affrontare solo due “nobili” su sette, parliamo delle squadre che sono attualmente in zona playoff. Sabato c’è subito il Catanzaro da sfidare nel bollente Ceravolo. Sempre in trasferta, alla 35ª giornata, il Como se la vedrà con la Sampdoria, tra le squadre al momento più in forma del campionato con una striscia aperta di quattro vittorie. Il Venezia — oltre al Catanzaro fuori casa, ancora lui! — dovrà affrontare in casa il Brescia e la Cremonese, scontro clou del 35° turno, una giornata che davvero farà scintille. Non è messa meglio la Cremonese, con l’immancabile Catanzaro al Ceravolo, il Venezia fuori casa e il Parma la penultima al Tardini. Sarà già in festa? Stroppa se lo augura di cuore.

Abbondanza Si diceva della vittoria contro il Südtirol, un successo-chiave per come è stato preparato. Il binomio tecnico formato da Osian Roberts e Cesc Fabregas sta dando frutti ancora migliori di quanto si fosse sperato, e pensato, all’inizio. C’era scetticismo sulla gestione “a quattro mani”, ma così come a forza di risultati ai critici era stata tappata la bocca quando si era deciso di esonerare Longo per dare fiducia a un debuttante Fabregas, così ora l’ingresso tecnico di Roberts si è trasformato nella più utile delle sinergie. Vista la mancanza di Simone Verdi sulla trequarti, gli allenatori hanno optato per un modulo, se non inedito, inusuale: il 4-4-2. La difesa a tre di Longo è stata abbandonata a favore di una linea a quattro con doppio o triplo trequartista dietro il centravanti. Ma da sempre in tribuna si invocavano le due punte insieme: accontentati nel momento in cui Verdi ha dovuto dare forfait. Quello visto contro il Südtirol non è certo uno schieramento rigido, poiché nel calcio di oggi gli schemi sono parola vietata e quasi nemmeno di moduli si può più parlare. Ma di principi di gioco sì, che per sostenere il doppio centravanti hanno bisogno soprattutto di fluidità e sacrificio da parte degli altri reparti. E qui entrano in scena gli esterni con il loro lavoro “di bilancino”. Strefezza a destra e Da Cunha a sinistra hanno garantito questo equilibrio, alternandosi nella fase di spinta e di copertura. Da Cunha si è concesso pure il lusso di andare in gol, il quinto in campionato, a un passo da suo record personale nel Losanna 2020-21.

Il più inviolato Il portiere del Como, Adrian Semper, lunedì è uscito dal Sinigaglia con il dodicesimo clean sheet stagionale, nessuno ha tenuto la porta inviolata per così tante giornate di campionato; il secondo, Jungdal della Cremonese, è a quota dieci. Contro il Südtirol, ancora una volta il croato è stato tra i migliori in campo, blindando il risultato con grandi interventi. Come quando ha chiuso lo specchio sul sinistraccio di Odogwu all’alba del match; oppure, nel finale, respingendo il tentativo altoatesino di rientrare in partita prima di piede su Casiraghi e poi di pugno su Odogwu, nella stessa azione. Dalla difesa all’attacco, è un Como che funziona.

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/video_ima.phtml

Altre notizie
Giovedì 18 Aprile 2024
13:14 Ternana CdU - Fere, altro tabù da sfatare 12:00 Bari CorSport - Bari, senatori allo specchio: tocca a loro caricarsi la squadra addosso 11:39 Bari La Repubblica - Bari, tregua per la salvezza. Col Pisa ultima spiaggia 11:31 Cittadella Cittadella, intervento chirurgico ok per Baldini 11:21 Palermo La Repubblica - Palermo, 180 minuti per il migliore piazzamento play-off
11:16 Palermo CorSport - Palermo e i rinnovi. Si lavora per il futuro 11:12 Flash news Il Mattino - Caso scommesse: dichiarazioni volontarie per Forte. Indagini sulle chat della Playstation 5 10:55 Flash news Serie B, le favorite per la promozione secondo i bookies: le quote 10:47 Catanzaro GdS - Il Catanzaro con un Ghion in più nel motore 10:44 Cosenza GdS - Cosenza, tentazione Mazzocchi per il match con la Reggiana 10:31 Brescia GdB - Brescia, è a destra la zona di comfort: una tradizione da mantenere. Intanto il club entra nell'Eca 10:07 Feralpisalò GdB - Scommesse a Benevento, Letizia rischia un lungo stop 09:57 Parma GdP - Guidolin: "Solidità, forza, talento: questo Parma mi piace. Pecchia un leader" 09:53 Sampdoria Il Secolo XIX - Verso Spezia-Sampdoria, Verde e Borini: energie classe A 09:31 Modena RdC - Modena, l'ad Rivetti e il ds Vaira: "Bisoli la persona giusta" 09:20 Modena RdC - Mister Bisoli scuote subito il Modena: "Solo con le giocate in B non vinci" 09:13 Ascoli RdC - Ascoli, il ritorno di Pulcinelli. Scontro salvezza: c'è pure il patron 09:03 Reggiana RdC - Varini: "Stiamo calmi e tifiamo Reggiana" 08:51 Pisa QS - Pisa, cinque buoni motivi per andare ai playoff. Progetti e tifosi: un sogno da inseguire 08:48 Ternana QS - Ternana, ora avanti così 08:39 Spezia QS - Spezia, Cassata indica la strada per la salvezza: "L’agonismo dovrà essere la nostra arma"
Mercoledì 17 Aprile 2024
23:00 Feralpisalò Feralpisalò: seduta tattica per i leoni 22:00 Cosenza Cosenza: domani la rifinitura 21:00 Bari Bari: prosegue la preparazione dei galletti 20:00 Spezia Spezia, l'ad Gazzoli: "Affronteremo venti giorni importanti e decisivi" 19:00 Palermo Palermo: rosanero in campo questa mattina 18:00 Cremonese Cremonese: grigiorossi al lavoro, Catanzaro nel mirino 17:42 Modena Modena, Vaira: "Oggi parte un nuovo capitolo. Bisoli non ha bisogno di presentazioni, ha trasmesso a tutti grande carica ed entusiasmo" 16:00 Bari Bari, il messaggio della Curva Nord: "Situazione assurda, tutti colpevoli. Salviamo la categoria" 15:30 Modena Modena, doppia tegola per Bisoli: stagione finita per due calciatori