Menù Notizie

GdS - Cosenza, s’allarga il fronte del gol. D’Orazio è il quattordicesimo marcatore stagionale

di Marco Lombardi

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/mobile_320x100.phtml

Di spalle D'Orazio
Di spalle D'Orazio
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

"Cosenza, s’allarga il fronte del gol. D’Orazio è il quattordicesimo marcatore stagionale", titola la Gazzetta del Sud. 

Il successo al 'Mapei Stadium' ha rimesso sotto i riflettori anche un Forte in crescita.

In un Cosenza che fatica a trovare vie del gol alternative a Tutino, a Reggio Emilia sono arrivate due reti di Francesco Forte. L’attaccante romano, sei mesi più tardi, ha firmato la sua seconda doppietta rossoblù.

Come era già successo contro il Lecco, il calciatore capitolino dopo aver trovato il primo guizzo, si è ripetuto poco dopo. Non sono stati gol qualsiasi perché sono giunti al termine di una settimana per lui molto complicata. L’esultanza di liberazione con cui il numero dieci ha dato l’impressione di volersi scrollare di dosso la pressione con cui ha convissuto finora è stata la fotografia della sua annata.

Contro la Reggiana, però, i Lupi hanno ritrovato un contributo pure dalla fascia mancina. Nel girone di ritorno, quello siglato da D’Orazio è risultata la quarta marcatura firmata dalla freccia di sinistra. In precedenza, era toccato a Gianluca Frabotta siglare gli altri tre centri. Contro la formazione granata è invece toccato al capitano bruzio sbloccarsi. Il calciatore di Guardiagrele ha sempre garantito un discreto contributo in termini realizzati.

Nelle sue 155 partite con la maglia silana, quello firmato di testa sovrastando Fiamozzi sul perfetto cross di Tutino – che si è bevuto con una finta Pieragnolo rimanendo quasi sulla stessa mattonella – è stato il suo decimo timbro. Il laterale è stato rilanciato da Viali nelle ultime settimane, dopo essere rimasto a lungo in panchina tra gennaio e marzo.

Il tecnico di Vaprio d’Adda lo sta alternando a Frabotta. I due hanno evidenziato qualche difficoltà in fase difensiva, rispondono meglio quando devono offendere guadagnando campo dall’altro lato.

Dopo quattro partite in cui si sono avvicendati nella titolarità, in vista del confronto contro il Bari sarà interessante capire se la marcatura messa a segno contro la Reggiana venerdì scorso gli permetterà di mantenere la sua posizione sull’out oppure se l’allenatore intenda proseguire con l’avvicendamento in quella posizione di campo.

Nel frattempo, il numero undici silano è diventato il quattordicesimo marcatore diverso del Cosenza in questo campionato. Prima di lui, l’ultimo ad aggiungersi alla lista era stato Mirko Antonucci nella trasferta contro la Feralpisalò [...] 

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/video_ima.phtml

Altre notizie
Giovedì 23 Maggio 2024
23:58 Ternana Ternana, Guida: "Dispiace, non meritavamo di retrocedere. Il futuro? In C con me" 23:57 Ternana Ternana, Dionisi: "Chiedo scusa a nome della squadra" 23:22 Bari Bari, Di Cesare: "Sono felicissimo, non potevamo assolutamente retrocedere. Futuro? Adesso voglio solo staccare..." 23:15 Bari Bari, Giampaolo: "La partita perfetta. Ci abbiamo messo anima e corpo per centrare la salvezza" 22:47 Primo piano Playout Serie B, Ternana-Bari 0-3: trionfo biancorosso al Liberati, umbri in C
21:31 Flash news Playout Serie B, Ternana-Bari 0-1 (pt): magia di capitan Di Cesare in pieno recupero 21:00 Cremonese Cremonese: squadra al lavoro 20:16 ReggianaUfficiale Tutto confermato: Reggiana, Pizzimenti è il nuovo ds 20:00 Venezia Venezia: i convocati contro il Palermo 19:38 Flash news Playout Serie B, Ternana-Bari: le formazioni ufficiali 19:00 Venezia Venezia, Vanoli: “Bravi e umili ad entrare in campo domani” 18:00 Palermo Palermo: i convocati contro il Venezia 17:20 CalciomercatoEsclusiva TB Schira: "Reggiana, Pizzimenti prende il posto di Goretti" 17:00 Modena Modena, Riccio: "Meraviglioso percorso, avrete per sempre un tifoso in più" 16:00 Flash news Romania, i convocati per le prossime amichevoli: presenti cinque cadetti 15:54 Esclusive TBEsclusiva TB Schira: "Samp, nuovo direttore sportivo: contatti con Ribalta" 15:30 Venezia Venezia, Ellertsson e Bjarkason convocati dall'Islanda: i prossimi impegni 15:00 Cittadella Cittadella, ufficializzate le date del ritiro estivo: si torna a Lavarone 14:40 Calciomercato Salernitana, due club di Serie A su Grigoris Kastanos 14:05 Palermo Palermo, verso il Venezia: i convocati di mister Mignani 12:53 Flash news Tre club di B su Vannucchi del Taranto 12:05 Cremonese Il Giorno - Cremonese dai due volti. Stroppa ordina: "Niente cali" 11:53 Cremonese La Provincia - Cremo, l'esempio DC9. Ora il boato dello Zini 11:32 Cittadella PadovaOggi - Cittadella, iniziati i lavori di restyling del Tombolato 11:22 Bari TuttoSport - Bari, rabbia e confusione. ADL? Frattura insanabile. Sue dichiarazioni uno tsunami 11:04 Palermo CorSport - Il Palermo va all’assalto del Venezia. Mignani mischia le carte 11:00 Venezia Il Gazzettino - Venezia, arrivano nuovi soci 10:55 Palermo Giornale di Sicilia - Palermo, Mignani studia il blitz: "A Venezia possiamo farcela. Futuro? Chiunque allenerà questo club sarà un privilegiato" 10:52 Venezia LnV - Venezia, vigilia calda e Penzo esaurito. Festa tifosi con premio a Pohjanpalo 10:21 Cosenza GdS - Cosenza, tiene banco il capitolo ds. Insospettisce il silenzio sul rinnovo di Gemmi