Menù Notizie

Verso Chievo-Empoli, Marino: "In trasferta abbiamo vinto spesso, speriamo sia di buon auspicio... Sarà una partita aperta"

di Marco Lombardi
Fonte: empolichannel.it
Foto Articolo
Marino

Alla vigilia della trasferta di Verona, sponda Chievo, per il turno preliminare dei playoff di Serie B, Pasquale Marino, tecnico dell'Empoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa: “Nel secondo tempo a Livorno abbiamo fatto bene. Col Cosenza fu una giornata no, dovevamo cancellarla e lo abbiamo fatto. C’è stata la prestazione, la squadra sta bene ed è motivata. Raggiungere questo obiettivo partendo dai playout e arrivando ai playoff è importante, ma è un punto di partenza. Abbiamo cercato per mesi questo appuntamento. Dobbiamo andare avanti con la forza giusta“.

Sul Chievo: “Abbiamo dimostrato di andare bene in trasferta. Abbiamo vinto spesso, speriamo sia di buon auspicio. Ho la squadra costruita per giocare in una certa maniera. Il Chievo non può pensare di stare dietro novanta minuti, hanno gente di talento e esperienza, non sono solo difesa. Sarà una partita aperta, non ci sarà un'attendista“.

Sulla forma fisica: “Guarderò gli allenamenti per capire chi sta meglio e metterlo in formazione. Pensiamo sempre di giocare quando andiamo in campo. La personalità serve sempre, però bisogna stare bene fisicamente, il dispendio di energie è importante e consideriamo che possono pure esserci i supplementari”.

Su La Mantia e Mancuso assieme: “Nulla è impossibile, possono farlo sia con questo sistema sia con un altro dato che Mancuso ha delle caratteristiche importanti”.

Sul traguardo playoff: “Non abbiamo centrato un obiettivo, è un punto di partenza. Ci giochiamo il futuro a Verona, dobbiamo cercare di sfruttare questa chance”-



 

Altre notizie
Domenica 27 Settembre 2020
20:00 Frosinone Frosinone: ripresi i lavori degli uomini di Nesta 19:30 Venezia Venezia: il programma settimanale degli allenamenti 19:26 Cremonese Cremonese, Bisoli: "La sconfitta è colpa mia. Ci siamo fatti gol da soli" 19:01 Primo piano ESCLUSIVA TB - Ascoli: occhi su Pellacani 19:00 Ascoli Ascoli: domani torna Gerbo
18:00 Cosenza Cosenza, si studia un triplo colpo in entrata 17:50 Cittadella Cittadella, Venturato: "Bel segnale, la strada è quella giusta" 17:00 Primo piano Serie B, Cremonese-Cittadella 0-2: granata corsari allo 'Zini' 16:30 Brescia Brescia, si lavora per anticipare l'arrivo di Fridjonsson 16:00 Cremonese Cremonese, si avvicina Volta 15:30 Salernitana Salernitana, Fella nel mirino del Foggia 15:00 Primo piano Serie B, Reggiana-Pisa: le probabili formazioni 14:30 Primo piano Serie B, Cremonese-Cittadella: le formazioni ufficiali 14:00 Primo piano Pedullà: "Reggina, piace Situm" 13:58 Pescara Il Centro: "Pescara in rodaggio, un pari col Chievo aspettando i rinforzi" 13:39 Chievo Verona L'Arena: "Chievo, il passo è giusto" 13:28 Spal UFFICIALE - Spal, dal Sassuolo arriva Sala 12:30 Brescia Bresciaoggi: "Le Rondinelle cadono, si rialzano, rimediano e resistono in inferiorità" 12:14 Frosinone Ciociaria Oggi: "Frosinone, falsa partenza: allo 'Stirpe' vince l'Empoli" 12:08 Pordenone Tuttosport: "Che bel Pordenone!" 12:04 Cittadella Cittadella, i convocati di Venturato per la Cremonese 11:55 Cremonese Cremonese, i convocati di Bisoli per il Cittadella 11:45 Salernitana La Città: "Salernitana, fortuna e rabbia" 11:40 Ascoli Corriere Adriatico: "Ascoli, Lovric nicchia. Rispunta Sabiri" 11:31 Empoli Il Tirreno: "Empoli, avvio super: sbancato Frosinone" 11:24 Pisa Il Tirreno: "Pisa, si può tornare a sognare. Sfida appetitosa a Reggio Emilia" 11:12 Cosenza Gazzetta del Sud: "Cosenza in rodaggio: solo un pari in casa con l'Entella" 11:01 Pisa Pisa, D'Angelo: "Contro la Reggiana ci aspetta una gara dura, servirà grande intensità" 10:50 Virtus Entella Il Secolo XIX: "Entella, pari a Cosenza tra certezze e dubbi" 10:35 Flash news Serie B, oggi si completa la 1a giornata