Menù Notizie

Cesena, ds Artico: "I nostri ragazzi hanno dato una lezione, promozione in B dal valore speciale. Shpendi? Corteggiato da club di Serie A"

di Redazione Milano

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/mobile_320x100.phtml

Foto
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Ai microfoni di News.Superscommesse.it é intervenuto in esclusiva uno degli artefici della promozione in Serie B del Cesena, il direttore dell'area sportiva Fabio Artico, che in quest’intervista ha parlato del grande traguardo raggiunto, degli obiettivi per il futuro, dei giovani e di Christian Shpendi.

Ti aspettavi questa promozione quando sei arrivato qui ad inizio anno?

“Sapevo di approdare in una società competitiva, con un grande gruppo guidato da un allenatore che in C ha fatto sempre molto bene. Sapevo che la società aveva questa ambizione: quella di vincere il campionato. Insomma, era un obiettivo sin da inizio anno: poi, da qui ad arrivare effettivamente alla vittoria ce ne passa, però il focus era quello”.

Quanta soddisfazione dà il fatto di avere ottenuto questo successo anche grazie ai tanti giovani locali?

“Ha dato un valore speciale a questa promozione, credo che l'apporto dei giovani sia stato determinante e fondamentale alla vittoria finale. Vincere con i ragazzi del proprio settore giovanile ha dato sicuramente un sapore diverso: è stato molto bello, e soprattutto ha dato una grande lezione. Abbiamo dimostrato che le cose si possono fare bene anche con i ragazzi più giovani”.

Tra questi ragazzi c’è Shpendi, fratello gemello del vostro ex calciatore che quest’anno ha faticato ad Empoli. Pensa che rimarrà con voi anche l’anno prossimo in B o avete già ricevuto l’interessamento di qualche big di A?

“In questo momento è difficile dare una risposta: ci dobbiamo ancora sedere ad un tavolo, la società mi deve dare delle indicazioni. Ovvio che, visto ciò che ha fatto quest'anno, Shpendi ha dimostrato che può stare sicuramente almeno in B: negli ultimi mesi ci sono state squadre di massima categoria che si sono interessate. Poi, più avanti andremo a valutare quelle che saranno le offerte, quale sarebbe il percorso migliore per il ragazzo e quale per la società”.



Cosa vi aspettate dalla prossima stagione? Tante squadre, negli ultimi anni, sono riuscite a fare il doppio salto dalla C alla A. Volete provarci anche voi?

“Il campionato di Serie B è totalmente diverso, con valori tecnici e tattici molto differenti. (...) Il Cesena dovrà fare il Cesena: l'ambizione di andare in Serie A va bene, ma non esageriamo. Incominciamo ad affrontare questo campionato con calma e determinazione: forse parlare già di doppio salto è un po' prematuro”.

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/video_ima.phtml

Altre notizie
Giovedì 23 Maggio 2024
23:58 Ternana Ternana, Guida: "Dispiace, non meritavamo di retrocedere. Il futuro? In C con me" 23:57 Ternana Ternana, Dionisi: "Chiedo scusa a nome della squadra" 23:22 Bari Bari, Di Cesare: "Sono felicissimo, non potevamo assolutamente retrocedere. Futuro? Adesso voglio solo staccare..." 23:15 Bari Bari, Giampaolo: "La partita perfetta. Ci abbiamo messo anima e corpo per centrare la salvezza" 22:47 Primo piano Playout Serie B, Ternana-Bari 0-3: trionfo biancorosso al Liberati, umbri in C
21:31 Flash news Playout Serie B, Ternana-Bari 0-1 (pt): magia di capitan Di Cesare in pieno recupero 21:00 Cremonese Cremonese: squadra al lavoro 20:16 ReggianaUfficiale Tutto confermato: Reggiana, Pizzimenti è il nuovo ds 20:00 Venezia Venezia: i convocati contro il Palermo 19:38 Flash news Playout Serie B, Ternana-Bari: le formazioni ufficiali 19:00 Venezia Venezia, Vanoli: “Bravi e umili ad entrare in campo domani” 18:00 Palermo Palermo: i convocati contro il Venezia 17:20 CalciomercatoEsclusiva TB Schira: "Reggiana, Pizzimenti prende il posto di Goretti" 17:00 Modena Modena, Riccio: "Meraviglioso percorso, avrete per sempre un tifoso in più" 16:00 Flash news Romania, i convocati per le prossime amichevoli: presenti cinque cadetti 15:54 Esclusive TBEsclusiva TB Schira: "Samp, nuovo direttore sportivo: contatti con Ribalta" 15:30 Venezia Venezia, Ellertsson e Bjarkason convocati dall'Islanda: i prossimi impegni 15:00 Cittadella Cittadella, ufficializzate le date del ritiro estivo: si torna a Lavarone 14:40 Calciomercato Salernitana, due club di Serie A su Grigoris Kastanos 14:05 Palermo Palermo, verso il Venezia: i convocati di mister Mignani 12:53 Flash news Tre club di B su Vannucchi del Taranto 12:05 Cremonese Il Giorno - Cremonese dai due volti. Stroppa ordina: "Niente cali" 11:53 Cremonese La Provincia - Cremo, l'esempio DC9. Ora il boato dello Zini 11:32 Cittadella PadovaOggi - Cittadella, iniziati i lavori di restyling del Tombolato 11:22 Bari TuttoSport - Bari, rabbia e confusione. ADL? Frattura insanabile. Sue dichiarazioni uno tsunami 11:04 Palermo CorSport - Il Palermo va all’assalto del Venezia. Mignani mischia le carte 11:00 Venezia Il Gazzettino - Venezia, arrivano nuovi soci 10:55 Palermo Giornale di Sicilia - Palermo, Mignani studia il blitz: "A Venezia possiamo farcela. Futuro? Chiunque allenerà questo club sarà un privilegiato" 10:52 Venezia LnV - Venezia, vigilia calda e Penzo esaurito. Festa tifosi con premio a Pohjanpalo 10:21 Cosenza GdS - Cosenza, tiene banco il capitolo ds. Insospettisce il silenzio sul rinnovo di Gemmi