Menù Notizie

La Nazione - La Carrarese all’Arena. Un mese e mezzo a Pisa

di Marco Lombardi

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/mobile_320x100.phtml

Foto
© foto di Tommaso Maschio

"La Carrarese all’Arena. Un mese e mezzo a Pisa", titola La Nazione. 

Giocherà a porte chiuse e niente partite a rischio ordine pubblico. Lo stadio "Dei Marmi" non a norma per affrontare la nuova categoria. 

La Carrarese giocherà la Serie B all’Arena Garibaldi. Almeno in un primo momento. A porte chiuse. Con la promozione dei gialloazzurri in Cadetteria dopo 76 anni si è aperta una problematica per lo stadio "Dei Marmi", non a norma per affrontare la nuova categoria. Per Carrarese-Vicenza infatti la sindaca di Carrara Serena Arrighi aveva dovuto firmare un’ordinanza per aumentare la capienza, già risicata, a 4606 spettatori. Troppo pochi per poter affrontare la Serie B. Per la nuova categoria infatti la capienza minima richiesta è di 5.500 posti, per la C invece di 1.500. Mancano inoltre tutta una serie di specifiche come il numero minimo di lux per i riflettori, ma anche l’insufficienza delle strutture adibite per le televisioni. In una situazione emergenziale, già nelle scorse settimane si parlava di poter disputare la finale playoff a Pisa, ma ora, dopo una trattativa molto veloce, è arrivata l’ufficialità. La Carrarese giocherà all’Arena Garibaldi le prime gare del prossimo campionato. L’accordo è stato chiuso nelle ore immediatamente successive alla finale, con un vertice tra società nerazzurra, carrarina, questure e amministrazioni comunali. Il presidente della Carrarese Manrico Gemignani aveva caldeggiato già nella serata di domenica questa possibilità: "Cercheremo di effettuare i lavori per il Dei Marmi con l’appoggio del consiglio comunale, ma speriamo di poter giocare a Pisa a inizio campionato". Detto fatto. Secondo quanto emergerebbe infatti la Carrarese giocherà a Pisa circa un mese e mezzo, fino alla fine di settembre. Quindi almeno tre o quattro partite casalinghe. Questo dovrebbe essere il tempo necessario per dar modo di effettuare i lavori necessari per mettere a norma il Dei Marmi. La proprietà nerazzurra ha dato subito la propria disponibilità ad aiutare una società amica. Domenica infatti allo stadio Dei Marmi di Carrara era presente a vedere la finale anche Giovanni Corrado.

Si giocherà a porte chiuse, con un occhio di riguardo per le partite problematiche a livello di ordine pubblico. Al momento del sorteggio del prossimo campionato infatti, tra i parametri saranno escluse possibili partite a rischio. Tradotto: niente Carrarese-Spezia all’Arena Garibaldi [...]. 

 

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/video_ima.phtml

Altre notizie
Martedì 18 Giugno 2024
20:00 Salernitana Salernitana: Sottil verso la firma? Le ultime 19:15 Esclusive TBEsclusiva TB ESCLUSIVA TB - Schira: "Cesena in chiusura con Mignani. Catanzaro, scelto il ds: Polito" 19:00 Frosinone Frosinone: forte l'interesse del Parma per Mazzitelli 18:56 Cesena Di Marzio: "Cesena, Mignani è in viaggio verso la città. Per la poltrona di dg c'è Di Taranto" 18:54 CatanzaroUfficiale UFFICIALE - Catanzaro, risolto il contratto con il ds Magalini
18:00 Palermo Vannucchi: "Palermo, Brunori sarebbe una perdita importante, ma con Coda i gol non mancherebbero” 16:00 Sampdoria Sampdoria, Murru in scadenza: piace a diversi club di Serie A e B 15:30 Spezia Spezia, si tenta di piazzare Krollis: le possibili destinazioni 15:00 Brescia Brescia, Prandelli: "Spero che Maran possa avere continuità di guida: è importante per fare risultati" 14:54 Primo pianoEsclusiva TB ESCLUSIVA TB - Schira: "Panchina Cosenza: salgono le quotazioni di Paolo Bianco" 14:30 Cosenza Cosenza, diversi club di Serie A su Cimino: la situazione 14:00 Carrarese Carrarese, Bleve farà ritorno a Lecce: si cercherà di riportarlo in Toscana 13:45 CesenaUfficiale Cesena, Toscano risolve il suo contratto: la nota ufficiale 13:40 Cremonese La Provincia - Arriva l'EuroCremonese 12:32 Frosinone Ciociaria Oggi - Frosinone, le priorità: la prima punta e il difensore centrale. Panchina: è sempre corsa a tre 12:09 Cesena Pedullà: "Panchina Cesena: non solo Mignani" 11:56 Palermo Giornale di Sicilia - Palermo, il mercato passa dagli addii. Sono tutti a rischio 11:48 Flash news GazzSport - Serie B, caos diritti tv. Non si sa ancora dove si vedrà il prossimo campionato 11:41 Carrarese La Nazione - Carrarese, serve una rosa più competitiva. Schiavi e Capezzi, due certezze in mediana 11:13 Sassuolo RdC - La Roma cerca punte in terra neroverde. Piace Pinamonti, ma il Sassuolo non svende 11:03 Sassuolo RdC - Sassuolo, avanzano le pretendenti per Erlic. Monza e Atalanta sono interessate 10:41 Reggiana RdC - Reggiana, senti l'ex Sciaudone: "Viali è un grande mister. Duttile e camaleontico" 10:22 Cesena RdC - Salta D’Aversa: andrà ad Empoli. Cesena spiazzato, ma c’è Mignani 10:00 Bari GazzSport - Bari, per Longo manca solo l'annuncio. Galletti in ritiro a Roccaraso 09:43 Bari Tuttosport - Bari: annuncio Longo slittato di qualche ora, ma niente dubbi. Ecco cosa gli verrà chiesto... 09:35 Juve Stabia Il Mattino - Juve Stabia, sponsor per il ritorno in Serie B 09:22 Pisa CorSport - Il Pisa ripartirà da Pippo Inzaghi. A centrocampo occhi su Segre e Luperini 09:19 Sampdoria La Repubblica - Samp, Accardi per un ciclo. Occhi su Stulac e Mancuso 09:14 Flash news La Repubblica - Genoa, Coda in uscita. Ci sono Modena e Palermo 09:08 Catanzaro CorSport - Catanzaro stretta su ds e nuovo tecnico. Palermo e Cagliari su Vandeputte