Padova, Bindi guarda al passato: "In biancorosso non mi sentivo apprezzato"

di Angelo Zarra
Foto Articolo

A Il Messaggero Veneto, Giacomo Bindi ha parlato del motivi della scelta di lasciare il Padova in estate: "A Pordenone mi sono sentito bene fin da subito. Mi sento apprezzato e stimato da tutto l'ambiente, sono aspetti importanti per un portiere. A Padova non mi servito più così, è uno dei motivi per cui ho lasciato la squadra biancorossa".


Altre notizie
Giovedì 13 Dicembre 2018
Mercoledì 12 Dicembre 2018