Menù Notizie

Playout Serie B, Cosenza-Brescia 1-0: Nasti-gol, i Lupi si aggiudicano il primo round

di Marco Lombardi

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/mobile_320x100.phtml

Foto
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com

Il Cosenza batte (1-0) il Brescia e si aggiudica il primo round del playout di Serie B. Al 'Marulla' decide un lampo di Nasti nella ripresa, dopo una prima frazione di gioco poco spettacolare e bloccata, complice l'importanza della posta in palio. Al 19' il primo sussulto è di marca rossoblù: Brescianini dalla destra scodella in area per Zilli (subentrato all'infortunato Marras), che manca di un soffio l'appuntamento con il gol. La reazione delle Rondinelle si materializza dopo 5' con una 'telefonata' di Listkowski neutralizzata senza patemi da Micai. Prende coraggio il Brescia: alla mezz'ora ci prova Karacic, che fugge sulla destra e lascia partire un diagonale alto di poco sulla traversa. Chiude in avanti il Cosenza: bell'azione sull'asse D'Urso-Florenzi e palla per Nasti, il cui tiro da ghiotta posizione è preda di Andrenacci.

Nella ripresa i rossoblù tornano in campo col piglio deciso e si rendono pericolosi in un paio di occasioni, prima con un colpo di testa di Nasti alto sulla traversa, poi con D'Orazio, anticipato provvidenzialmente dall'uscita in presa alta di Andrenacci. Al 59' però è il Brescia a sfiorare il vantaggio: sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina, Micai si oppone di piede all'incornata di Mangraviti, poi è Bisoli a colpire la traversa. Si salva il Cosenza. Gol sbagliato, però, significa gol subìto; e infatti puntualmente i Lupi passano: corre il 70' quando Martino crossa sul secondo palo per la testa di D'Orazio, Andrenacci si supera e rintuzza, ma nulla può sul successivo tap-in di Nasti. Che gonfia il sacco. Esplode il 'Marulla', Cosenza in vantaggio. Le Rondinelle accusano il colpo e stentano a reagire, fino all'83' quando la punizione a giro di Olzer si spegne alta di poco sopra la traversa. Adesso il Brescia spinge a testa bassa e, 3' dopo, fallisce il pareggio con Mangraviti, il cui sinistro a botta sicura fa la barba al palo. In pieno recupero, invece, sono i padroni di casa a sfiorare il raddoppio con Vaisanen di testa. Finisce 1-0. Giovedì 1 giugno il ritorno al 'Rigamonti'.    

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/video_ima.phtml

Altre notizie
Mercoledì 24 Aprile 2024
15:00 SudtirolUfficiale Sudtirol, primo contratto da professionista per due giovani della Primavera 14:30 Cosenza Pisacane (Ag. Forte): "Doppietta liberatoria con la Reggiana. E' sempre rimasto concentrato sul campo" 14:00 Cremonese Moreno Longo: "Cremonese fuori dai giochi per la promozione diretta" 13:45 Bari Bari, si teme un nuovo intervento per Diaw: a rischio il finale di stagione 13:27 Bari CorSport - Bari, Nasti è carico e avvelenato. Ci proverà contro il Cosenza, ma senza esultare
13:22 Bari La Repubblica - Bari, dubbio in porta: Pissardo favorito, Brenno ne ha combinate di tutti i colori 13:04 Flash news CdV - Venezia-Cremonese, il doppio ex Godeas: "Promozione diretta difficile per i grigiorossi, mentre gli arancioneroverdi possono ancora farcela" 13:00 Venezia Venezia, Pohjanpalo: "Faremo di tutto per centrare la promozione, non importa se dovremo passare dai playoff" 12:19 Palermo CorSport - Palermo verso la Reggiana. Si ferma Aurelio, torna Ranocchia 11:22 Reggiana Gazzetta di Reggio - Oltre trecento tifosi granata al Barbera per Palermo-Reggiana 11:20 Palermo Giornale di Sicilia - Palermo, ora c’è bisogno del vero Brunori 10:49 Flash news CorSport - Serie B, quattro giornate al termine. Volata promozione e intrigo playoff, regolamento e scontri diretti. Cosa dice la classifica 10:43 Reggiana Reggiana, Goretti: "Uniti combatteremo per l'obiettivo" 10:40 Catanzaro Catanzaro, tegola Ghion: la nota del club 10:33 Cosenza GdS - Cosenza, s’allarga il fronte del gol. D’Orazio è il quattordicesimo marcatore stagionale 10:18 Feralpisalò GdB - Feralpi, la giovane difesa è il vero tallone d'Achille 09:58 Brescia GdB - Brescia-Spezia e il destino in panchina: il no di D'Angelo portò il sì di Maran 09:42 Parma GdP - La carica di Collecchio ai crociati per la volata finale verso il sogno 09:35 Sampdoria Il Secolo XIX - Sampdoria, volata playoff. I 4 assi di Pirlo 09:24 Modena RdC - Se il bomber non è punta. Eccezioni Modena e Pisa 09:16 Spezia La Nazione - Cassata è out, Hristov da valutare. Spezia multato 08:49 Ascoli RdC - Metalcoat ci prova per l’Ascoli: presentata un’offerta ufficiale 08:43 Ternana QS - Ternana, Sorensen recupera. Prezzi scontati allo stadio 08:39 Pisa QS - Pisa, Centro sportivo: investiti già due milioni e mezzo. Ma i tempi potrebbero allungarsi 04:27 CalciomercatoEsclusiva TB ESCLUSIVA TB - Schira: "Spezia, sirene dalla Serie A per Macia"
Martedì 23 Aprile 2024
23:00 Cosenza Cosenza: doppia seduta oggi per i lupi 22:00 Sampdoria Sampdoria: prosegue la preparazione dei blucerchiati 21:00 Parma Parma: crociati in campo questa mattina 20:00 Cremonese Cremonese: grigiorossi al lavoro 19:00 Bari Bari: Guiebre torna ad allenarsi con il gruppo