Menù Notizie

CorSport - Palermo, l'ex Lupo: "Dionisi è un grande colpo. Regista fondamentale nelle sue squadre"

di Marco Lombardi

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/mobile_320x100.phtml

Lupo
Lupo

"Palermo, l'ex Lupo: «Dionisi è un grande colpo. Regista fondamentale nelle sue squadre»", scrive il Corriere dello Sport. 

L’ex ds rosa portò il tecnico al Venezia: "Andai a vedere come lavorava all’Imolese e mi impressionò subito. Anche De Sanctis può fare bene".

Fabio Lupo, ex direttore sportivo del Palermo e colui che ha scoperto Alessio Dionisi all’Imolese, racconta come è nata l’idea di puntare su di lui nel 2019 e perché ha deciso di affidargli subito una panchina importante come quella del Venezia in Serie B.

Direttore, come è nata l’idea di voler puntare su Dionisi nel 2019? Come l’ha scoperto e perché ha pensato di dargli subito fiducia?

«La sua Imolese aveva un’idea di gioco, un 4-3-1-2 che faceva molto bene entrambe le fasi. Mi incuriosiva e sono andato tre giorni a vedere gli allenamenti per capire i suoi metodi e lì mi è piaciuta molto l’organizzazione dell’allenamento, la gestione dei giocatori all’interno della seduta di lavoro. Queste cose mi hanno convinto che potesse essere un allenatore pronto per la Serie B e quando ho avuto l’opportunità, l’ho chiamato».

Tra l’altro quella stagione il Venezia era in bilico tra la B e la C e anche grazie al fallimento del Palermo i lagunari vennero ripescati…

«Sì, è vero, ma io a Dionisi l’avevo preso a prescindere tanto che lui non aveva ancora il patentino per allenare in B in quanto convinti di fare la C. Ma sapevo che anche in caso di Serie B lui sarebbe stato all’altezza e infatti l’ha dimostrato».

Quali sono i suoi punti forti?

«Dionisi è un allenatore che ha dei principi di gioco ben precisi, è molto bravo in allenamento. Le sue sedute sono molto coinvolgenti, si crea una sorta di circolo virtuoso in cui la squadra da un lato apprende e dall’altro si diverte».

In quel Venezia c’erano giocatori che ritroverà qui a Palermo come Di Mariano e Ceccaroni…

«Di Mariano in realtà ebbe qualche difficoltà perché da un punto di vista tattico lui è un tipo di giocatore che si esprime sulla fascia e con il 4-3-1-2 fu un po’ penalizzato tanto che a gennaio l’abbiamo dato alla Juve Stabia. Ceccaroni, invece, è stato per noi molto determinante. Lui arrivò per l’infortunio di Marino e la sua duttilità ci fu di grandissimo aiuto, perché fu utilizzato anche come terzino sinistro. Per Di Mariano adesso non penso sia un problema perché Dionisi ha utilizzato sistemi tattici che prevedono l’utilizzo anche di esterni».

Qual è il ruolo più importante per sviluppare al meglio l’idea calcistica di Dionisi?

«Il play. Quello è un giocatore importante. Indipendentemente dal sistema di gioco che andrà ad adottare, visto che lui non è un integralista, il palleggiatore diventa fondamentale. Il palleggio è una delle caratteristiche del calcio di Dionisi».

Si aspettava Dionisi protagonista anche in Serie A?

«Non avevo dubbi perché lui nella quotidianità mi ha stupito, ha messo in mostra una personalità nella gestione di questioni complicate che mi hanno fatto percepire che lui avrebbe fatto carriera».

Da ds, qual è la sua idea su De Sanctis?

«Sono contento per Morgan, a Salerno sono stati anni tosti per lui. È una persona seria, di buonsenso. Lo conosco dai tempi del settore giovanile del Pescara, quando lui aveva solo 17 anni. Con Dionisi formerà un’accoppiata di ottimo livello, capace di integrarsi seppur nel rispetto delle loro personalità».

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/video_ima.phtml

Altre notizie
Martedì 18 Giugno 2024
19:15 Esclusive TBEsclusiva TB ESCLUSIVA TB - Schira: "Cesena in chiusura con Mignani. Catanzaro, scelto il ds: Polito" 19:00 Frosinone Frosinone: forte l'interesse del Parma per Mazzitelli 18:56 Cesena Di Marzio: "Cesena, Mignani è in viaggio verso la città. Per la poltrona di dg c'è Di Taranto" 18:54 CatanzaroUfficiale UFFICIALE - Catanzaro, risolto il contratto con il ds Magalini 18:00 Palermo Vannucchi: "Palermo, Brunori sarebbe una perdita importante, ma con Coda i gol non mancherebbero”
16:00 Sampdoria Sampdoria, Murru in scadenza: piace a diversi club di Serie A e B 15:30 Spezia Spezia, si tenta di piazzare Krollis: le possibili destinazioni 15:00 Brescia Brescia, Prandelli: "Spero che Maran possa avere continuità di guida: è importante per fare risultati" 14:54 Primo pianoEsclusiva TB ESCLUSIVA TB - Schira: "Panchina Cosenza: salgono le quotazioni di Paolo Bianco" 14:30 Cosenza Cosenza, diversi club di Serie A su Cimino: la situazione 14:00 Carrarese Carrarese, Bleve farà ritorno a Lecce: si cercherà di riportarlo in Toscana 13:45 CesenaUfficiale Cesena, Toscano risolve il suo contratto: la nota ufficiale 13:40 Cremonese La Provincia - Arriva l'EuroCremonese 12:32 Frosinone Ciociaria Oggi - Frosinone, le priorità: la prima punta e il difensore centrale. Panchina: è sempre corsa a tre 12:09 Cesena Pedullà: "Panchina Cesena: non solo Mignani" 11:56 Palermo Giornale di Sicilia - Palermo, il mercato passa dagli addii. Sono tutti a rischio 11:48 Flash news GazzSport - Serie B, caos diritti tv. Non si sa ancora dove si vedrà il prossimo campionato 11:41 Carrarese La Nazione - Carrarese, serve una rosa più competitiva. Schiavi e Capezzi, due certezze in mediana 11:13 Sassuolo RdC - La Roma cerca punte in terra neroverde. Piace Pinamonti, ma il Sassuolo non svende 11:03 Sassuolo RdC - Sassuolo, avanzano le pretendenti per Erlic. Monza e Atalanta sono interessate 10:41 Reggiana RdC - Reggiana, senti l'ex Sciaudone: "Viali è un grande mister. Duttile e camaleontico" 10:22 Cesena RdC - Salta D’Aversa: andrà ad Empoli. Cesena spiazzato, ma c’è Mignani 10:00 Bari GazzSport - Bari, per Longo manca solo l'annuncio. Galletti in ritiro a Roccaraso 09:43 Bari Tuttosport - Bari: annuncio Longo slittato di qualche ora, ma niente dubbi. Ecco cosa gli verrà chiesto... 09:35 Juve Stabia Il Mattino - Juve Stabia, sponsor per il ritorno in Serie B 09:22 Pisa CorSport - Il Pisa ripartirà da Pippo Inzaghi. A centrocampo occhi su Segre e Luperini 09:19 Sampdoria La Repubblica - Samp, Accardi per un ciclo. Occhi su Stulac e Mancuso 09:14 Flash news La Repubblica - Genoa, Coda in uscita. Ci sono Modena e Palermo 09:08 Catanzaro CorSport - Catanzaro stretta su ds e nuovo tecnico. Palermo e Cagliari su Vandeputte 09:06 Palermo CorSport - Il Palermo insiste. Obiettivi Mazzitelli e Quagliata