Menù Notizie

Giornale di Sicilia - Palermo, Mignani studia il blitz: "A Venezia possiamo farcela. Futuro? Chiunque allenerà questo club sarà un privilegiato"

di Marco Lombardi

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/mobile_320x100.phtml

Mignani
Mignani
© foto di www.imagephotoagency.it

"Palermo, Mignani studia il blitz: 'A Venezia possiamo farcela. Futuro? Chiunque allenerà questo club sarà un privilegiato'", scrive il Giornale di Sicilia. 

A Venezia per riuscire nell’impresa di ribaltare il risultato. Il Palermo ci crede e lo fa con le parole di Mignani, che presenta la trasferta veneta predicando equilibrio e intelligenza: «Credo che, a prescindere dal fatto che servono due gol in 90 minuti, la squadra dovrà avere equilibrio. Dobbiamo capire le condizioni di alcuni giocatori. Possiamo provare un po’ più di forza offensiva e bisognerà avere la capacità di capire i momenti. Bisognerà gestire bene soprattutto la prima parte di partita».

Mignani, tornando al match di andata, ha spiegato: «Nel primo tempo abbiamo battuto diversi corner e siamo entrati diverse volte in area avversaria. Con una palla sporca magari avremmo cambiato la partita e il Venezia poteva scoprirsi un po’ di più. L’episodio non c’è stato e andremo a cercarlo a Venezia. Oltre alla condizione, c’è il pensiero di crederci perché sul campo lo abbiamo dimostrato».

L’avversario è forte e ha un grande vantaggio sia nel punteggio che nel fatto di giocare in casa: «Penso che la partita che proverà a fare il Venezia sarà simile all’andata. Sanno stare bene in campo e sanno difendere e attaccare con ordine. Sarà difficile per il Palermo, ma è una partita da all in. Inutile nascondersi, dobbiamo e abbiamo la voglia di crederci. Nel calcio può succedere di tutto, non abbiamo paura di affrontare questa partita. Vogliamo fare questa impresa sapendo che sarà difficilissima. Il pensiero però è che ci dobbiamo credere e che i ragazzi ci crederanno fino alla fine». Sull’atteggiamento tattico da opporre al Venezia, Mignani è chiaro: «Il Palermo ha dimostrato di giocarsi la partita alla pari con l’avversario, forse abbiamo anche fatto qualcosa in più del Venezia. Credo che cambiare radicalmente la squadra non sia la cosa giusta da fare visto che abbiamo messo in difficoltà una squadra forte come quella di Vanoli».

Il Palermo si potrebbe quindi giocare la partita che vale una stagione con gli stessi uomini, al netto degli infortunati. Capitolo tifosi, a Venezia le limitazioni imposte dal Gos non permetteranno l’approdo in massa dei supporters dalla Sicilia, ma il settore ospiti sarà comunque gremito: «Penso che il clima playoff sia meraviglioso. L’atmosfera che ho vissuto in queste due gare al Barbera è stata incredibile. Già dal riscaldamento ti viene la pelle d’oca. Credo che il segreto sia nella valutazione di voler cercare di raggiungere l’obiettivo prima degli altri, ma non posso pensare che le altre squadre non l’abbiano. In palio c’è la Serie A. Dobbiamo provare a fare uno stacco in più».

Infine, sul suo futuro in rosanero, l’allenatore genovese ha risposto così: «Se potrebbe essere l’ultima partita con il Palermo? Siamo professionisti e non possiamo legarci per sempre con la società. Pur avendo un contratto, non è detto che questo possa essere il futuro. Ma in questo momento dobbiamo pensare alla partita. Questa è una società forte e organizzata che ha un grande futuro davanti. Il Palermo arriverà in Serie A, non so dire quando, prima o poi, ma sicuramente chi allenerà questa squadra avrà un futuro privilegiato».

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/video_ima.phtml

Altre notizie
Martedì 18 Giugno 2024
19:15 Esclusive TBEsclusiva TB ESCLUSIVA TB - Schira: "Cesena in chiusura con Mignani. Catanzaro, scelto il ds: Polito" 19:00 Frosinone Frosinone: forte l'interesse del Parma per Mazzitelli 18:56 Cesena Di Marzio: "Cesena, Mignani è in viaggio verso la città. Per la poltrona di dg c'è Di Taranto" 18:54 CatanzaroUfficiale UFFICIALE - Catanzaro, risolto il contratto con il ds Magalini 18:00 Palermo Vannucchi: "Palermo, Brunori sarebbe una perdita importante, ma con Coda i gol non mancherebbero”
16:00 Sampdoria Sampdoria, Murru in scadenza: piace a diversi club di Serie A e B 15:30 Spezia Spezia, si tenta di piazzare Krollis: le possibili destinazioni 15:00 Brescia Brescia, Prandelli: "Spero che Maran possa avere continuità di guida: è importante per fare risultati" 14:54 Primo pianoEsclusiva TB ESCLUSIVA TB - Schira: "Panchina Cosenza: salgono le quotazioni di Paolo Bianco" 14:30 Cosenza Cosenza, diversi club di Serie A su Cimino: la situazione 14:00 Carrarese Carrarese, Bleve farà ritorno a Lecce: si cercherà di riportarlo in Toscana 13:45 CesenaUfficiale Cesena, Toscano risolve il suo contratto: la nota ufficiale 13:40 Cremonese La Provincia - Arriva l'EuroCremonese 12:32 Frosinone Ciociaria Oggi - Frosinone, le priorità: la prima punta e il difensore centrale. Panchina: è sempre corsa a tre 12:09 Cesena Pedullà: "Panchina Cesena: non solo Mignani" 11:56 Palermo Giornale di Sicilia - Palermo, il mercato passa dagli addii. Sono tutti a rischio 11:48 Flash news GazzSport - Serie B, caos diritti tv. Non si sa ancora dove si vedrà il prossimo campionato 11:41 Carrarese La Nazione - Carrarese, serve una rosa più competitiva. Schiavi e Capezzi, due certezze in mediana 11:13 Sassuolo RdC - La Roma cerca punte in terra neroverde. Piace Pinamonti, ma il Sassuolo non svende 11:03 Sassuolo RdC - Sassuolo, avanzano le pretendenti per Erlic. Monza e Atalanta sono interessate 10:41 Reggiana RdC - Reggiana, senti l'ex Sciaudone: "Viali è un grande mister. Duttile e camaleontico" 10:22 Cesena RdC - Salta D’Aversa: andrà ad Empoli. Cesena spiazzato, ma c’è Mignani 10:00 Bari GazzSport - Bari, per Longo manca solo l'annuncio. Galletti in ritiro a Roccaraso 09:43 Bari Tuttosport - Bari: annuncio Longo slittato di qualche ora, ma niente dubbi. Ecco cosa gli verrà chiesto... 09:35 Juve Stabia Il Mattino - Juve Stabia, sponsor per il ritorno in Serie B 09:22 Pisa CorSport - Il Pisa ripartirà da Pippo Inzaghi. A centrocampo occhi su Segre e Luperini 09:19 Sampdoria La Repubblica - Samp, Accardi per un ciclo. Occhi su Stulac e Mancuso 09:14 Flash news La Repubblica - Genoa, Coda in uscita. Ci sono Modena e Palermo 09:08 Catanzaro CorSport - Catanzaro stretta su ds e nuovo tecnico. Palermo e Cagliari su Vandeputte 09:06 Palermo CorSport - Il Palermo insiste. Obiettivi Mazzitelli e Quagliata