Menù Notizie

Parma, Pecchia: “Risultato che ci teniamo sterò. Campionato dice che ogni cosa è aperta”

di Redazione Milano
Fonte: www.parmacalcio1913.com
Foto
© foto di TuttoSalernitana.com

Le dichiarazioni dell’allenatore crociato Fabio Pecchia, rilasciate al termine della partita Parma-Genoa, valida per la ventitreesima giornata del campionato Serie BKT.

“Oggi abbiamo giocato meglio di Perugia, è stata una partita diversa nelle due fasi. Bella partita, complimenti a tutti i ragazzi, abbiamo ottenuto un risultato e ce lo teniamo stretto“.

“Mihaila? Mi sento di stare molto vicino a Vale, per me è stata una pugnalata, vedremo quale sarà la situazione. Vazquez? Oggi ho visto una squadra presente, al di là di Franco. Ingressi importanti in corsa, uno spirito straordinario e la linea difensiva che ha tenuto a bada un reparto offensivo di tutto rispetto. Al di là degli individui, dei singoli, quando questa squadra esprime dei valori sul campo è tutta un’altra musica. Benek? Può attaccare la porta da una posizione centrale o da una posizione esterna, è in grado di farlo in entrambi i casi. Tutti i gol che fa li realizza da una posizione defilata, attacca la porta con forza e con violenza. E bene anche l’atteggiamento nel lavoro che ha fatto, mi è piaciuto in tutte e due le posizioni. Zanimacchia? La migliore prestazione di squadra sarà sempre la prossima, mentre Zani ha un ruolo definito, un giocatore di fascia, mi ha consentito di avere un ruolo definito e poter mettere altri giocatori nelle migliori condizioni di potersi esprimere”.

“I bilanci facciamoli alla fine, la classifica va guardata l’ultimo giorno. Le altalene sono all’ordine del giorno, noi dobbiamo continuare a costruire, a dare forza a questa mentalità, a questa identità forte. Tre partite, al di là di Cosenza, abbiamo subito due tiri in porta. E a Cosenza la prestazione che passa negativamente, perché c’è stata la sconfitta. Di questo dobbiamo essere consapevoli. Ci sono ancora grossi margini di miglioramento. Non parlo di Cosenza e basta, parlo del mercato e di tutte le situazioni. La mancanza di fiducia nel gruppo in quello che era, siamo partiti da una grandissima prestazione a Milano e siamo tornati a casa senza nulla, poi a Bari una scoppola. Questi giorni sono stati utili a tutti e dobbiamo farne tesoro. Abbiamo tanto davanti perché questo campionato è la dimostrazione che ogni cosa è aperta“.

Altre notizie
Mercoledì 21 Febbraio 2024
08:52 Ternana QS - La Ternana va all’attacco. C’è il Lecco nel mirino 08:45 Pisa QS - Pisa, Aquilani all'attacco 08:41 Spezia QS - Tre partite in otto giorni per saperne di più. Lo Spezia si gioca una buona fetta di salvezza
Martedì 20 Febbraio 2024
23:00 Spezia Spezia: domani doppia seduta di allenamento 22:30 Feralpisalò Feralpisalò: lavoro a parte per tre giocatori
22:00 Cremonese Cremonese: differenziato per Tuia e Rocchetti 21:30 Sampdoria Sampdoria: Cosenza nel mirino 21:00 Bari Bari: prosegue la preparazione dei galletti 20:00 Cosenza Cosenza: seduta a porte aperte oggi per i lupi 19:00 Parma Parma: crociati al lavoro questa mattina 18:00 Parma Lanzafame: "Parma, rosa forte e top allenatore: può e deve arrivare in fondo e in testa" 16:30 Ascoli Ascoli, verso la Feralpisalò: allenamento mattutino 16:00 Cosenza Cosenza, Venturi salta la Samp: Caserta studia le alternative 15:05 Sampdoria Sampdoria, allenamento mattutino: il report completo 14:30 Bari Bari, Maita ai box: Iachini medita il 'nuovo' centrocampo 14:05 Sampdoria Sampdoria, si ferma ancora Pedrola: la situazione 13:33 Primo piano Serie B, le decisioni del giudice sportivo: otto giocatori e due allenatori squalificati 12:15 Ternana Il Messaggero - Ternana, una nuova rivoluzione 12:01 Lecco La Provincia - Lecco, Capradossi: "Ci manca il cinismo" 11:51 Bari Bari, Di Cesare: "Iachini? Mi ha colpito, in carriera ho avuto pochi allenatori come lui. Sibilli è forte. Ora due gare difficilissime" 11:47 Palermo Giornale di Sicilia - Palermo, anche i tifosi all’assalto della serie A 11:45 Palermo GazzSport - Palermo, segnali di A. Corini, il mercato e Ranocchia. È una scalata entusiasmante 11:38 Cosenza GdS - Cosenza, la Samp nel mirino: c'è voglia di trascorrere (almeno) una notte nel gotha della classifica 11:32 Catanzaro GdS - Catanzaro, un trittico per i playoff 11:28 Feralpisalò GdB - Tegola sulla FeralpiSalò prima del tris salvezza: Compagnon è andato ko 11:20 Brescia GdB - Maran, ode al Brescia: "Di rado mi sono così divertito allenando" 11:09 Parma GdP - Parma, Pecchia prova con la psicologia 11:03 Sampdoria Il Secolo XIX - Sampdoria, aria di Kasami 10:55 Flash news Calcio in lutto: è morto Andy Brehme 10:52 Ternana QS - Sabato la sfida con il Lecco al 'Liberati'. Ternana, tre partite di fuoco in otto giorni