Menù Notizie

Pisa, l'ad Corrado: "Salvi matematicamente, ma non soddisfatti. Ancora una volta danneggiati dall'arbitro"

di Marco Lombardi
Fonte: sestaporta.news
Foto Articolo
Giovanni Corrado

Giovanni Corrado, amministratore delegato del Pisa, ha commentato così il pareggio dei nerazzurri con il Venezia: “(...) Al di là della salvezza matematica, un grande obiettivo per la città, non possiamo andare a casa soddisfatti, abbiamo fatto una grande partita e abbiamo messo sotto l’avversario. Sistematicamente arriva la mazzata e ancora una volta ci fa un grave danno, anche oggi è l’ennesima volta che viene deciso un risultato in maniera importante. Non c’è serenità perché le proteste sono sempre sbagliate e non è il modo giusto da approcciare, ma l’errore troppo grosso a 3 minuti dalla fine di una partita non può farti essere sereno. Ho parlato con Gucher, mi ha detto che gli aveva chiesto spiegazioni e poi ho parlato con l’arbitro il quale mi ha detto che gli erano state chieste spiegazioni in malo modo. C’è un pregresso di un’annata parecchio funesta per quanto riguarda gli arbitri contro di noi, siamo stati nel complesso parecchio sfortunati. A me non piace neanche darci importanza, non lo analizziamo neanche, ma è l’ennesima volta che accade una cosa del genere.  Oggi a tre minuti dalla fine avremmo avuto uno scontro diretto col Brescia che avrebbe cambiato gli scenari perché è un campionato equilibrato questo. Da una parte dobbiamo essere orgogliosi di poter partecipare al terzo campionato consecutivo in Serie B, che a Pisa non accadeva da 30 anni, in un’annata particolare per la Toscana che ha perso tante squadre dai professionisti. Cercheremo di andarci a prendere di più l’anno prossimo e speriamo che la buona sorte e il Var ci aiuti di più”.

Altre notizie
Martedì 11 Maggio 2021
11:50 Cosenza Cosenza, grazie a Falcone pioveranno soldi 11:42 Vicenza GdV: "Giacomelli e Jallow firmano l'ultima vittoria del Vicenza" 11:33 Pescara Il Centro: "Pescara e Grassadonia ai saluti" 11:13 Monza Monza, Lamanna: "Ai playoff senza fare calcoli" 11:04 Pisa Il Tirreno: "Il Pisa saluta con il sorriso. Ora tiene banco il futuro"
11:00 Editoriale Salernitana: festa macchiata dalla tragedia. Proprietà, urge trovare una soluzione. Monza e Lecce pronte per il riscatto. Benvenuta Maria Marotta 10:56 Pordenone Messaggero Veneto: "Pordenone festeggia la salvezza dei neroverdi" 10:51 Frosinone Ciociaria Oggi: "Il Frosinone vince a Reggio Calabria. Novakovich sugli scudi" 10:34 Cremonese La Provincia: "Cremo, fine corsa. Spal, vittoria beffa" 10:32 Empoli La Nazione: "L'Empoli va sotto, poi ribalta il Lecce" 10:25 Brescia GdB: "Il Brescia conquista i playoff. E adesso si torna 'A' sognare" 10:19 Salernitana CdS: "Lotito, trionfo a tempo. Ora vende la Salernitana" 10:09 Lecce GdM: "L'Empoli non fa sconti. Lecce, ora scatta la missione playoff" 09:40 Spal Spal, Paloschi e Tomovic ai saluti. Floccari dice basta? 09:33 Spal RdC: "Spal, la vittoria più triste: addio sogno playoff" 09:29 Reggiana RdC: "Reggiana, solito copione: errore iniziale e beffa finale" 09:18 Cosenza Gazzetta del Sud: "Amaro Cosenza: precipita in Serie C dopo tre stagioni" 09:06 Salernitana Le Cronache: "Sangue sulla festa granata: muore giovane tifoso" 09:00 Salernitana Il Mattino: "Salerno in festa per la A. Il sogno si avvera" 08:54 Salernitana Salernitana, scatta l'obbligo di riscatto per Kupisz e Schiavone 08:49 Salernitana La Città: "Salernitana, la gioia diventa tragedia" 08:44 Flash news L'Empoli alza la Coppa
Lunedì 10 Maggio 2021
23:45 Empoli Empoli, Dionisi: "Oggi il giusto premio. Questo è un gran gruppo" 23:30 Cittadella Cittadella, Venturato: “Brescia? Dovremo prepararci al meglio” 23:07 Reggiana Reggiana, il patron Amadei: "Quest'anno è andato tutto storto. In C punteremo ai playoff" 22:45 Cosenza Cosenza, Occhiuzzi: "Dopo una stagione così, mi sento colpevole" 22:40 Pisa Pisa, D'Angelo: "Vittoria meritata. Futuro? Se avrò l'opportunità, ci sarò" 22:30 Flash news Salernitana in Serie A, Gravina: “Nessuna deroga, Lotito dovrà cedere un club” 22:00 Pordenone Pordenone, il pres. Lovisa: “Essere confermati è qualcosa di straordinario” 21:30 Brescia Brescia, Clotet: “Sono orgoglioso di questi ragazzi”