Menù Notizie

Pisa, Maran schiuma rabbia: "Mai visti in tutta la mia carriera tre rigori così discutibili. Se parlo rischio la squalifica"

di Marco Lombardi
Fonte: sestaporta.news
Maran
Maran
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il campionato del Pisa comincia con un ko (4-3) a Cittadella. Nerazzurri castigati da tre rigori contestati. Così mister Rolando Maran al termine del match del 'Tombolato: “Ha dell’incredibile quello che è successo nel secondo tempo. Se devo parlare di rigori mi faccio del male, dopo diventa difficile essere di nuovo in panchina la prossima partita. Sul terzo rigore Jureskin era di schiena, sul primo a Masucci la palla è rimbalzata per terra. I ragazzi hanno tirato fuori orgoglio e cuore nel momento più difficile. Sono molto arrabbiato e mi fermo, perché devo farlo. In 9 minuti tre rigori così discutibili non mi erano mai capitati in carriera. Per me è follia. Non avevamo commesso sbavature, al di là de ragazzi che erano all’esordio in questa categoria. Devo tirar fuori gli aspetti positivi di una squadra alla quale non è neanche girato benissimo contro il Cittadella. Non portiamo a casa punti e questo mi dispiace perché stiamo lavorando bene. Il Cittadella è una squadra brava a non farti giocare. Forse con un’altra squadra non sarebbe andata così. Tano è stato monumentale, un esempio sia in campo che fuori. Non ci sorprende, è un leader in ogni situazione, ma questo Pisa lo sa già. Esteves ha fatto quello che gli ho chiesto con grande attenzione. Sono molto soddisfatto di come ha interpretato questa partita. Sono molto soddisfatto della reazione dei ragazzi, questa squadra dopo la prestazione opaca in Coppa Italia ha tirato fuori una prestazione di carattere, cuore, sacrificio e qualità. Ci abbiamo creduto fino alla fine. Io sono convinto che avremmo avuto il cuore anche di andare a prenderli, se ci avessero concesso un po’ di recupero in più. Il tempo adesso è nostro alleato per tirar fuori da tutti il massimo c’è bisogno di lavorare tutti insieme”.

Altre notizie
Domenica 25 Settembre 2022
18:00 Primo piano Cagliari, Liverani ricorda la moglie Federica: “Ha combattuto fino alla fine” 17:00 Perugia Perugia, Strizzolo non preoccupa: domani la ripresa degli allenamenti 16:30 Reggina TMW - Reggina, Taibi: "Saladini fondamentale per l'arrivo di Inzaghi" 16:00 Cosenza Cosenza, Vaisanen out: Dionigi studia le alternative 12:54 Genoa Tuttosport: "Genoa, gli alibi sono finiti"
12:33 Ascoli Corriere Adriatico: "Bruno: 'Serie B molto più difficile dell'anno scorso, ci sono grandi squadre e giocatori importantissimi. Ascoli da playoff'" 12:30 Reggina Invasione amaranto a Modena, la Reggina verrà seguita da oltre mille tifosi 12:23 Ascoli Ascoli, solo Zanetti e Sottil meglio di Bucchi nelle prime 6 gare dal ritorno in B 11:21 Flash news Ventura sulle venete di B: "Il Venezia ha giocatori di spessore internazionale, ma deve stare molto attento. Ammirazione sconfinata per il Cittadella, farà un altro campionato importante" 11:15 Perugia La Nazione: "Di Natale, assist a Baldini: 'Farà grande il Perugia'" 10:51 Palermo GazzSport: "Palermo, Corini: 'La B è tremenda, noi dobbiamo consolidarci. Siamo agli albori di un progetto, chiedo pazienza" 10:40 Parma Stellone sul Parma: "Squadra da prime posizioni. Pecchia intelligente e preparato. Contro il Frosinone gara da tripla" 10:34 Ternana Il Messaggero: "Ternanello addio, è shock" 10:13 Flash news CorSera: "Liverani e la morte della moglie Federica: 'Eravamo separati, ma per lei avrei dato la vita'" 10:08 Palermo CorSport: "Palermo, Stulac l’organizzatore: 'Io, Pirlo e il sogno A'" 09:57 Benevento CorSport: "Benevento, Letizia rilancia: 'Cannavaro ci farà vincere con il sorriso'" 09:49 Reggina Reggina, Taibi: "Noi la sorpresa? Vorrei lo fossimo a giugno..." 09:38 Como La Provincia: "Longo e il riposo del Como. Da oggi si pensa al Cosenza" 09:33 Benevento Il Sannio Quotidiano: "Benevento, Cannavaro prepara le prime novità" 09:24 Bari GdM: "Il Bari a caccia di nuovi gol, finora a segno solo in tre" 09:05 Brescia GdB: "Brescia, il lucchetto del primo tempo che nessuno riesce ancora ad aprire" 08:51 Modena Ballotta sul Modena: "Il momentaccio sta durando un po' troppo. Ma è solo questione di risultati, le cose cambieranno" 08:47 Spal RdC: "Cinque risultati utili di fila. Solo il Bari meglio della Spal" 08:43 Ascoli RdC: "Ascoli: qualche giorno al primo posto, poi il gruppone" 08:37 Palermo Palermo, Brunori: "Innamorato di Haaland. Che emozione entrare nello spogliatoio del City"
Sabato 24 Settembre 2022
22:00 Ternana Ternana: test in famiglia per le fere. Lunedì allenamento con la Primavera 21:00 Pisa Pisa: ultimo allenamento settimanale per i nerazzurri 20:00 Parma Parma: crociati al lavoro questa mattina 19:00 Bari Bari: squadra al lavoro questa mattina, lunedì la ripresa 18:00 Ascoli Ascoli: oggi test in famiglia