Menù Notizie

Pordenone, Rastelli: “Mi aspetto una crescita di partita in partita”

di Christian Pravatà
Fonte: Trivenetogoal
Foto

“Affrontiamo un’altra corazzata di questa serie B, ma noi andremo a Monza per fare la nostra gara”. Così mister Massimo Rastelli alla vigilia della difficile trasferta del suo Pordenone in Brianza. “Dai ragazzi mi aspetto una crescita di partita in partita – spiega l’allenatore – un miglioramento sul piano dell’identità, della mentalità e dello spirito di sacrificio”. Per affrontare la terza partita in sette giorni è previsto un po’ di turnover. “Il Monza è una squadra di grandissima qualità, esperienza, con un allenatore molto bravo che fa giocare bene le sue squadre. Sono bravi nel palleggio, ma anche veloci, sanno giocare tra le linee e riempire l’area di rigore”. Con la Reggina è arrivato il primo punto. “E’ ciò che serviva. Non tanto il risultato quanto la prestazione. Esserci sbloccati dal punto di vista realizzativo ha dato alla squadra quella fiducia che avrebbe dovuto portare ad una vittoria che alla fine sarebbe stata meritata. Nelle ultime gare abbiamo pagato oltremodo certi episodi: significa che dobbiamo fare ancora qualcosa in più per portare i risultati dalla nostra parte”.

Altre notizie
Mercoledì 27 Ottobre 2021
16:00 Ascoli Ascoli, il nuovo diesse potrebbe arrivare dalla Serie C 15:30 Ascoli Ascoli, tre indisponibili per la Spal: i convocati di Sottil 15:00 Primo piano Crotone, Modesto: "Sono in discussione dalla prima giornata. Benevento squadra molto forte" 14:30 Lecce Lecce, i convocati per la sfida contro il Brescia 14:00 Primo piano Ascoli, Sottil: "Abbiamo archiviato la sconfitta con il Frosinone. Testa alla Spal"
13:28 Pisa Il Tirreno: "Cremonese-Pisa: duello tra bomber" 12:08 Crotone Gazzetta del Sud: "Il Crotone si affida alla cabala nella sfida contro il Benevento" 11:56 Ascoli Corriere Adriatico: "Ascoli, Pulcinelli: 'Puntiamo alla A nel giro di 3-4 anni'" 11:49 Primo piano CdS: "Var, il futuro è 'challenge'" 11:44 Reggina Amoruso: "Reggina, non era scontato battere il Parma. Ecco le mie favorite per la A..." 11:29 Cittadella Il Gazzettino: "Cittadella, lungo stop per Tounkara" 11:16 Benevento Il Sannio Quotidiano: "Benevento a Crotone con l'assetto tattico consolidato" 11:12 Ternana Il Messaggero: "Ternana, a Cosenza voglia di volare" 10:43 Cremonese La Provincia: "Cremo, sale la febbre. Ed è corsa ai biglietti" 10:39 Pordenone Messaggero Veneto: "Pordenone, patto salvezza tra Folorunsho e Tedino" 10:34 Perugia La Nazione: "Perugia, tre gare della verità in nove giorni" 10:19 Reggina Reggina, Taibi: "Cresce l'autostima. Perugia? Squadra rognosa, servirà il piglio giusto. Rinnovi? Solo un piccolo rallentamento con Stavropoulos" 10:09 Flash news Serie B, 10a giornata: Cremonese-Pisa, difese bunker a confronto. Il Benevento non vince a Crotone da 44 anni. Tre allenatori sfidano il passato 09:45 Lecce QdP: "Lecce, sta per scoccare l'ora di Bleve" 09:33 Spal RdC: "Occhio Spal, l'Ascoli ha il coltello tra i denti" 09:28 Ascoli RdC: "L'ex Fusco: 'L'Ascoli gioca bene, è un piacere vederlo'" 09:26 Flash news Serie B, Vicenza-Monza: le probabili formazioni 09:10 Flash news Serie B, Cosenza-Ternana: le probabili formazioni 08:49 Vicenza GdV: "Brocchi contro il 'suo' Monza per risollevare il Vicenza" 08:44 Ternana La Nazione: "Ternana senza paura a Cosenza" 08:37 Cosenza Gazzetta del Sud: "Cosenza, arriva la Ternana dell'ex Lucarelli" 08:34 Flash news Serie B, al via oggi la 10a giornata: il programma completo
Martedì 26 Ottobre 2021
23:00 Lecce Lecce, Sticchi Damiani: "Riforma? Con due retrocessioni, Serie B più stabile" 22:38 Ternana Ternana, Lucarelli: "Con il Cosenza gara dall'importanza infinita. Classifica? Dobbiamo mettere via tanta 'legna'..." 22:00 Vicenza Vicenza, i convocati di Brocchi per il Monza