Criscitiello: "Palermo, è ora di cambiare. Empoli unica certezza"

di Angelo Zarra
Foto Articolo

Nel consueto editoriale del lunedì, il direttore di TuttoMercatoWeb Michele Criscitiello ha fatto il punto sul campionato cadetto, a poche ore dal turno infrasettimanale: 

"In serie B domani si torna in campo. C'è l'infrasettimanale e sembra di essere sulle montagne russe. Tutti a rischio retrocessione, tutti in corsa per i play off. A Palermo Zamparini, forse, dovrebbe cambiare. Non è uno che se lo fa dire due volte ma la missione Tedino lascia troppi dubbi. La squadra gioca male e non vince. Forse sarebbe davvero il caso di cambiare. Il Bari è troppo incostante, anche a tratti sfortunato. Una sola, quasi, certezza c'è in serie B. La promozione diretta dell'Empoli che, salvo suicidio, è vicina al ritorno in A. Bastava poco: cambiare un allenatore mediocre con uno normale e il gioco è fatto. La squadra è fortissima ma Vivarini è il tecnico più sopravvalutato degli ultimi anni. Con una squadra così l'Empoli non poteva giocare male e non fare risultato. Andreazzoli ha rimesso la chiesa al centro del villaggio. Adesso deve solo organizzare l'aperitivo di benvenuto e far partire le sigle del villaggio".


Altre notizie
Venerdì 19 Ottobre 2018
Giovedì 18 Ottobre 2018
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy