Criscitiello: "Palermo, è ora di cambiare. Empoli unica certezza"

di Angelo Zarra
Foto Articolo

Nel consueto editoriale del lunedì, il direttore di TuttoMercatoWeb Michele Criscitiello ha fatto il punto sul campionato cadetto, a poche ore dal turno infrasettimanale: 

"In serie B domani si torna in campo. C'è l'infrasettimanale e sembra di essere sulle montagne russe. Tutti a rischio retrocessione, tutti in corsa per i play off. A Palermo Zamparini, forse, dovrebbe cambiare. Non è uno che se lo fa dire due volte ma la missione Tedino lascia troppi dubbi. La squadra gioca male e non vince. Forse sarebbe davvero il caso di cambiare. Il Bari è troppo incostante, anche a tratti sfortunato. Una sola, quasi, certezza c'è in serie B. La promozione diretta dell'Empoli che, salvo suicidio, è vicina al ritorno in A. Bastava poco: cambiare un allenatore mediocre con uno normale e il gioco è fatto. La squadra è fortissima ma Vivarini è il tecnico più sopravvalutato degli ultimi anni. Con una squadra così l'Empoli non poteva giocare male e non fare risultato. Andreazzoli ha rimesso la chiesa al centro del villaggio. Adesso deve solo organizzare l'aperitivo di benvenuto e far partire le sigle del villaggio".


Altre notizie
Domenica 22 Aprile 2018
Sabato 21 Aprile 2018
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.