Menù Notizie

Il Giornale di Sicilia: "Palermo, un'altra settimana per il semaforo verde. Servono 8,2 milioni per l'iscrizione al campionato"

di Marco Lombardi
Foto Articolo

"Un’altra settimana per il semaforo verde. Il consiglio di amministrazione del Palermo ha convocato per il 18 giugno l’assemblea dei soci, che dovrà sottoscrivere (ma soprattutto versare) poco meno di dieci milioni nel capitale del club”. Apre così l’edizione odierna de Il Giornale di Sicilia, aggiungendo che sarebbero necessari circa 8,2 milioni di euro per l’iscrizione del Palermo Calcio al prossimo campionato di Serie B. A confermarlo è stato lo stesso presidente del club rosanero Alessandro Albanese, al termine di un Cda lampo: “Venti minuti al telefono con gli altri componenti del Cda per deliberare all’unanimità i pochi punti previsti all’ordine del giorno, che oltre alle mosse per garantire la presenza del Palermo nel prossimo campionato di Serie B ha toccato argomenti quali il saldo dei 20 milioni di credito ex Alyssa e l’utilizzo del «Barbera» per la prossima stagione. Nodi necessari per completare la documentazione richiesta dalla Federcalcio, con due scadenze improrogabili: entro lunedì va depositato il contratto di concessione dello stadio e sette giorni dopo, il 24 giugno, scatterà il dentro o fuori per la licenza“.


Altre notizie
Sabato 21 Settembre 2019
23:30 Primo piano Livorno, Marras: "Vittoria che ci dà tranquillità. Il mio gol è nato..." 23:00 Virtus Entella Entella, Boscaglia: "Non è facile uscire con un risultato positivo da Pescara" 22:30 Primo piano Pescara, Zauri: "Abbiamo dimostrato di essere in crescita" 22:00 Primo piano Pordenone, Tesser: "Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto" 21:30 Primo piano Spezia, Italiano: "Due punti persi" 21:00 Pescara Pescara, senti Kastanos: "L'Entella ha fatto gol con mezzo tiro. Ora a Cittadella per vincere" 20:15 Primo piano Serie B, Chievo-Pisa 2-2: i nerazzurri scappano, Segre e Dickmann li riprendono 20:00 Primo piano Cittadella, Venturato: "Evitiamo i paragoni con l'anno scorso. C'era un rigore anche per noi" 19:30 Primo piano Cremonese, Rastelli: "Vittoria meritata" 19:00 Primo piano Juve Stabia, Caserta: "Miglior primo tempo stagionale. Scomparsi nella ripresa"
18:30 Primo piano Crotone, Stroppa: "Per vincere serve qualcosa di più" 18:11 Ascoli Ascoli, Leali: "Vittoria arrivata grazie a un secondo tempo importante" 18:00 Salernitana Salernitana, Ventura: "Cambieremo qualcosa in vista del turno infrasettimanale" 17:35 Primo piano RIVIVI IL LIVE TB - Diretta Goal Serie B: Empoli di misura, dilaga l'Ascoli. Cremonese torna alla vittoria, il Benevento passa all'ultimo affondo 17:30 Salernitana Salernitana, i convocati per il Trapani 14:00 Chievo Verona Chievo, Marcolini: "L'ambiente ha bisogno di entusiasmo. Pisa squadra forte, darà fastidio a tutti" 13:30 Chievo Verona Chievo, i convocati di Marcolini per il Pisa 13:00 Pisa Pisa, i convocati di D'Angelo per il Chievo 12:00 Empoli Empoli, Bucchi: "Con il Citta gara difficilissima, rimbocchiamoci le maniche" 11:24 Primo piano Benevento, Inzaghi: "Il Cosenza la peggior squadra che potesse capitarci. Servirà pazientare per trovare il pertugio giusto" 10:30 Benevento Benevento, i convocati di Inzaghi per il Cosenza 10:00 Primo piano Perugia, Oddo: "Spezia squadra organizzata e aggressiva, noi dovremo avere molto equilibrio" 09:30 Juve Stabia Juve Stabia, Caserta: "Dobbiamo sfruttare il fattore campo. I nomi dei giocatori dell'Ascoli dicono tutto..." 09:05 Juve Stabia Juve Stabia, i convocati di Caserta per l'Ascoli 00:25 Venezia Venezia, Dionisi: "Il vantaggio ci ha rilassato, poi è uscita fuori la forza del Frosinone"
Venerdì 20 Settembre 2019
23:47 Frosinone Frosinone, Capuano: "Contento per il gol, ma il pareggio ci sta stretto" 23:30 Primo piano Serie B, Frosinone-Venezia 1-1: Capello chiama, Capuano risponde 23:30 Cosenza Cosenza: replica del presidente Eugenio Guarascio a Daniele Sebastiani 23:00 Spezia Spezia: i convocati contro il Perugia 22:30 Primo piano Salernitana, Ventura: "Cambieremo sicuramente qualcosa avendo diversi impegni ravvicinati"