Menù Notizie

Palermo, i giocatori: "Noi depredati della nostra dignità. Ci hanno tolto il diritto di sudare per un traguardo"

di Christian Pravatà
Fonte: www.retepalermo.it
Foto Articolo

Comunicato ufficiale da parte dei giocatori del Palermo, protagonisti anche in sala stampa: ecco di seguito la nota dei calciatori rosanero :

Come protagonisti principali quali siamo, non riusciamo a trovare alcuna giustificazione per il comportamento del Consiglio Direttivo della Lega B che, alla presenza di componenti in potenziale conflitto di interessi e senza un criterio oggettivo o una potestà normativa, decide di prendere una decisione che stravolge le regole a campionato ormai concluso. Ci chiediamo:

– su quali basi si è deciso di far disputare i play off, quando è stato emesso solo un primo grado di giudizio?

– con che criterio i nostri colleghi del Foggia Calcio hanno perso il diritto a disputare i play out?

Rivendichiamo come calciatori del Palermo Calcio il diritto di poterci guadagnare sul campo la vittoria attendendo, quantomeno, la pronuncia della Corte d’Appello Federale. A quel punto accetteremo il verdetto qualunque esso sia. Ma fino ad allora faremo sentire in ogni sede opportuna e possibile la nostra voce perché siamo stati depredati della nostra dignità. Ci hanno tolto il diritto di sudare per un traguardo.

Ci facciamo rappresentanti di una città ferita, di persone che hanno voglia di urlare che, in uno Stato di diritto, così non funziona, che non si possono calpestare i diritti con un colpo di penna deciso in potenziale conflitto di interessi. Continueremo la nostra lotta fino a quando ci sarà possibile accompagnati dall’AIC, con l’intenzione di far valere e tutelare i nostri diritti.

I calciatori della Prima Squadra dell’U.S. Città di Palermo.


Altre notizie
Domenica 21 Luglio 2019
22:00 Livorno Livorno: per la porta piace Plizzari 21:00 Frosinone Frosinone: per la porta piace Vicario 20:30 Pescara Pescara, abbuffata di gol nella prima sgambata 20:00 Primo piano Cittadella, Venturato: "L'obiettivo è sempre quello di migliorarsi" 19:30 Cosenza Cosenza: per il centrocampo piace De Francesco 19:00 Livorno Livorno, l'ex Diamanti riparte dall'Australia 18:30 Primo piano Crotone, Gomelt: "Normali le aspettative su di noi, dobbiamo migliorare nei risultati" 18:00 Livorno Livorno, Del Prato: "Il club mi ha cercato prima di tutti" 17:30 Salernitana Salernitana, Mazzarani vicino al Catania 17:00 Ascoli Ascoli: prosegue il lavoro nel ritiro di Cascia
16:30 Ascoli Ascoli, si valuta il ritorno di Rubin 16:00 Venezia Schira: "Il Venezia ha chiesto Mosti e Lanini alla Juventus" 15:38 Primo piano ESCLUSIVA TB - Crotone e Trapani su Pettinari 15:30 Chievo Verona ChievoVerona, Vignato ha scelto la sua destinazione. I clivensi non fanno sconti 15:05 Primo piano ESCLUSIVA TB - Entella, Puntoriere verso il Monopoli 15:00 Cittadella UFFICIALE - Cittadella, Cancellotti al Teramo 15:00 Ascoli Ascoli, ceduto il giovanissimo Barbetta al Matelica 14:30 Salernitana Salernitana, volata Ascoli-Pordenone per Schiavi 13:51 Calciomercato ESCLUSIVA TB - Duello Empoli- Verona per Donati 13:30 Virtus Entella Entella, Morra già in ritiro: si attende solo l'ufficialità 13:00 Virtus Entella Entella, Falasco pista calda 12:30 Virtus Entella Entella, Petrovic in partenza: ci pensano quattro club di C 12:00 Flash news Pisacane (ag. Tutino) chiude la porta al Pescara: "Su Gennaro quattro club di A" 11:30 Flash news Pordenone, Tesser: "Presto potrebbero esserci altre novità. E con la Spal test importante" 11:00 Venezia UFFICIALE - Venezia, Capello è arancioneroverde 11:00 Perugia Perugia pronto a chiudere per Vicario: c'è l'ok del Cagliari 10:30 Chievo Verona Il Chievo ne fa sei ai dilettanti del Top 22 Verona 10:00 Cremonese Cremonese-Mezzocorona 5-0, Rastelli: "Passi avanti importanti sul piano del fraseggio e dei tempi della giocata" 09:30 Cremonese Cremonese, 5-0 al Mezzocorona. Mercoledì amichevole di lusso con il Napoli 09:00 Venezia Venezia: idea Lanini