Pescara, Pillon: "In campo con gli occhi della Juve, il modulo non conta"

di Marco Lombardi
Foto Articolo
Pillon

Alla vigilia della sfida casalinga con il Cosenza, Bepi Pillon, allenatore del Pescara, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Sarà una partita difficile, ma siamo pronti. In settimana abbiamo lavorato bene, recuperando le energie mentali e nervose, dopo la brutta partita di Cittadella. In noi c'è grande spirito di rivalsa. Sottil e Antonucci sono in ballottaggio per rimpiazzare Mancuso... Al di là del modulo e delle scelte, però, servirà avere gli occhi della Juve, lo stesso atteggiamento aggressivo: la caparbietà, l'ardore agonistico... Bettella? E' un giovane molto interessante, potrebbe trovare spazio domani... Braglia? I risultati parlano per lui, ha fatto benissimo l'anno scorso e quest'anno si sta ripetendo. Il Cosenza ha una sua fisionomia e gioca bene a calcio...". 


Altre notizie
Sabato 23 Marzo 2019
Venerdì 22 Marzo 2019