Menù Notizie

RILEGGI IL LIVE TB - Diretta Goal Serie B: Benevento in A, frena il Crotone. Cittadella terzo, pari in extremis del Cosenza

di Angelo Zarra
Foto Articolo

SERIE B, 31^ GIORNATA

Salernitana-Cremonese 3-3 [6'-67' Celar (S), 73' rig. Dziczek (S), 79'-90'+6 Di Tacchio (S). 86' Zortea (C)] - giocata alle ore 18.45

Ascoli-Crotone 1-1 [61' Barberis (C), 78' Trotta (A)]

Benevento-Juve Stabia 1-0 [71' Sau (B)]

ChievoVerona-Frosinone 2-0 [54' Obi (C), 55' Vignato (C)]

Cittadella-Perugia 2-0 [40' rig.-56' rig. Diaw (C)]

Cosenza-Trapani 2-2 [18' rig. Taugourdeau (T), 36' Dalmonte (T), 39' Baez (C), 90'+5 Asencio (C)]

Livorno-Venezia 0-2 [18' Longo (V), 22' Capello (V)]

Pescara-Empoli 1-1 [65' Ciciretti (E), 77' rig. Maniero (P)]

Pordenone-V. Entella 2-0 [52' Mazzocco (P), 90'+2 Barison (P)]

Spezia-Pisa 1-2 [26' Gyasi (S), 38'-85' Marconi (P)]

 

23.15 Il LIVE della 31a giornata finisce qui. Non mi resta che augurarvi un buon proseguimento di serata e invitarvi a restare con noi per le dichiarazioni dei protagonisti.

LIVE

23.00 Terminate tutte le gare. Il Benevento può festeggiare la promozione. La squadra di Inzaghi - in inferiorità per più di un'ora di gioco per l'espulsione di Caldirola - batte di misura la Juve Stabia, grazie all'ennesima prodezza stagionale di Sau, e vola in Serie A con ben sette giornate di anticipo. Al secondo posto il Crotone, stoppato nel finale ad Ascoli dall'ex Trotta, viene agguantato dal Cittadella. I veneti, con due rigori realizzati da Diaw, vincono e staccano lo Spezia, fermo al quarto posto. Al 'Picco' i liguri, avanti con Gyasi, incassano una sconfitta per mano del Pisa: decisiva una doppietta di Marconi in rimonta.

In zona play-off sale il Pordenone (2-0 all'Entella) mentre frena ancora il Frosinone, sconfitto sul campo del ChievoVerona. Uno-due micidiale da parte dei clivensi in avvio di ripresa. La squadra di Aglietti sale al settimo,  a -3 proprio dai ciociari. Botta e risposta nella ripresa all'Adriatico tra Pescara ed Empoli. In coda vittoria importante del Venezia sul campo del Livorno, mentre al 'Marulla' il Cosenza trova in extremis il pareggio in rimonta contro il Trapani. Con questo punteggio, le distanze delle due squadre dall'Ascoli restano invariate.

90'+5 In extremis, il Cosenza trova il pareggio con la rete di Raul Asencio. Grande beffa per la squadra di mister Castori.

90'+2 Chiude i giochi al 'Rocco' il Pordenone. Tremolada colpisce la traversa su punizione, il più veloce sulla ribattuta è Barison che da pochi passi non sbaglia.

85' Ribalta la gara a La Spezia il Pisa. Ancora Marconi protagonista; su cross da calcio d'angolo di Gucher, l'attaccante prende il tempo a Capradossi e batte Scuffet.

78' Pareggia anche l'Ascoli al 'Del Duca'. Pinto arriva sul fondo e crossa per Trotta che, tutto solo al centro dell'area, non sbaglia. Cordaz è battuto.

77' Trova il pareggio il Pescara. Romagnoli trattiene in area Maniero, l'attaccante dal dischetto supera Brignoli.

71' Benevento in vantaggio contro la Juve Stabia. Alla prima palla giocata, Sau sfrutta un errore di Fazio e davanti a Provedel deposita in rete dopo averlo superato con una finta.

65' Empoli avanti a Pescara con un gioiello di Ciciretti. L'ex Parma, appena entrato in campo, supera Fiorillo con una conclusione a giro sul secondo palo.

64' Resta in dieci uomini il Trapani a Cosenza a causa dell'espulsione di Pagliarulo. Doppia ammonizione rimediata dal difensore, i granata dovranno difendere il vantaggio in inferiorità numerica nell'ultima mezz'ora circa di gioco.

61' Crotone avanti al 'Del Duca'. Punizione battuta da sinistra da Barberis, la palla attraversa tutta l'area di rigore senza trovare deviazione, bacia il palo e si infila in rete.

55' Uno-due micidiale da parte del Chievo. Rete realizzata di testa da Vignato su assist di Giaccherini, Frosinone tramortito.

54' ChievoVerona in vantaggio sul Frosinone al 'Bentegodi'. Palla di Vignato per Djordjevic, che premia l'inserimento di Obi;  il centrocampista tira, Zampano respinge ma sulla ribattutta l'ex Toro fredda Bardi.

56' Raddoppia il Cittadella al 'Tombolato'. Ancora da calcio d'angolo, Diaw realizza la seconda rete per i granata.

52' Pordenone in vantaggio in avvio di ripresa. L'Entella perde palla in mediana, i ramarri ripartono con Gavazzi che serve Mazzocco sulla destra; il centrocampista controlla e in diagonale fredda Borra.

22.03 Iniziati i secondi tempi.

21.48 Terminati tutti i primi tempi.

40' Passa in vantaggio il Cittadella al 'Tombolato' con un rigore trasformato da Diaw. Nell'occasione espulso il dt del Perugia Goretti dalla panchina per proteste.

39' Rientra in gara il Cosenza in casa contro il Trapani con la deviazione vincente di Baez in piena area di rigore su cross di Bruccini.

38' Acciuffa il pareggio il Pisa a La Spezia con il colpo di testa preciso di Marconi. Terminato il digiuno dell'attaccante nerazzurro, a secco di reti dal 2 dicembre nella gara contro il Pordenone nella quale realizzò una doppietta.

36' Raddoppio del Trapani a Cosenza con una conclusione dalla distanza di Dalmonte, il cui sinistro non lascia scampo a Perina.

25' Resta in dieci uomini il Benevento al 'Vigorito'. Proteste prolungate da parte di Caldirola, espulso dal direttore di gara.

26' Spezia in vantaggio in casa contro il Pisa. Bella verticalizzazione nello spazio di Ragusa per Gyasi, l'attaccante aquilotto in diagonale trafigge Gori.

24' Grande chance sprecata dal Cosenza. Calcio di rigore assegnato questa volta ai rossoblù ma, al contrario di Taugourdeau, Bruccini si fa ipnotizzare da Carnesecchi.

22' Raddoppio immediato del Venezia a Livorno con la rete di Capello. Colpo di testa vincente dell'attaccante ex Cagliari su cross di Maleh.

19' In vantaggio il Venezia a Livorno con Longo che, lanciato in profondità, controlla la sfera e brucia Plizzari.

18' Trapani in vantaggio a Cosenza. Schiavi trattiene in area Piszczek, dal dischetto Taugourdeau non sbaglia.

15' Quarto d'ora trascorso su tutti i campi. Sono ancora immacolati i tabellini nelle nove gare della serata per quanto riguarda la sezione marcatori.

21.01 Iniziate tutte le gare della serata.

20.55 Il campo centrale della serata sarà il 'Vigorito' dove il Benevento avrà a disposizione il secondo match-point promozione. I sanniti dovranno guardare solo a se stessi, basterà conquistare un risultato positivo per festeggiare la Serie A. Di fronte ci sarà una Juve Stabia che vuole tenere a debita distanza i play-out.

20.50 Come detto, saranno ben nove le gare di questa sera. Tante le sfide interessanti a partire dalla gara del 'Del Duca' dove l'Ascoli risucchiata nella corsa salvezza, affronterà in casa il Crotone che non può permettersi altri passi falsi per la promozione diretta. Impegno casalingo sia per lo Spezia che per il Cittadella rispettivamente con Pisa e Perugia mentre il Frosinone, reduce dallo stop proprio contro i veneti, sarà ospite di un ChievoVerona che non può permettersi altri passi falsi per la corsa play-off. Scontro diretto, sempre per quanto riguarda gli spareggi post season, al 'Rocco' di Trieste tra i padroni di casa del Pordenone e l'Entella. In coda scontro diretto tra Cosenza e Trapani mentre il Venezia farà visita al Livorno ormai rassegnato alla retrocessione. Chiude il programma Pescara-Empoli.

20.45 Terminato da pochi secondi l'anticipo che apre la 31^ giornata. Gara terminata con un pirotecnico 3-3 all'Arechi tra Salernitana e Cremonese, trovate la cronaca della sfida sul nostro sito.

20.30 Buonasera a tutti i lettori di TuttoB.com e benvenuti al LIVE della 31^ giornata. Anche questa sera, come lo scorso venerdì, saranno ben nove le gare in programma.

Altre notizie
Domenica 12 Luglio 2020
23:30 Cremonese Cremonese: i convocati contro il Chievo 23:00 Pisa Pisa: i convocati contro l'Entella 22:30 Salernitana Cittadella: i convocati contro la Salernitana 22:28 Ascoli Ascoli, i convocati di Dionigi per l'Empoli: c'è Scamacca 22:20 Spezia Spezia, i convocati di Italiano per il Livorno: out Galabinov e Nzola
22:00 Primo piano Spezia, Italiano: "Vogliamo fare punti, a tutti i costi" 21:49 Pordenone Pordenone, Tesser: "Andiamo a Crotone per giocarcela. Sfida importante, ma non decisiva" 21:30 Venezia Venezia: i convocati contro il Pescara 21:17 Crotone Crotone, Stroppa: "Con il Pordenone gara ricca di insidie, a Cittadella abbiamo speso tanto..." 21:00 Primo piano Ascoli, Dionigi: "Contro l'Empoli mi aspetto una gara di grande attenzione" 20:30 Pordenone Pordenone: i convocati contro il Crotone 20:00 Primo piano Cremonese, Bisoli: "Guardiamo a noi stessi per migliorarci ancora" 19:30 Crotone Crotone: i convocati contro il Pordenone 19:00 Primo piano La Juve Stabia risponde al presidente Gozzi: il comunicato 18:30 Benevento Benevento: i convocati contro il Trapani 18:00 Flash news Tuttosport: "Pordenone, con il Crotone esame da A" 17:00 Primo piano Entella, Gozzi: "Coppolaro e Canotto hanno sbagliato, giusto espellerli. Ma ciò che è successo dopo è incredibile" 16:50 Livorno Livorno, i convocati di Filippini per lo Spezia 16:43 Livorno Livorno, Filippini: "In campo con tanti ragazzi della Primavera. Spezia inferiore solo al Benevento" 16:00 Virtus Entella Entella, concorrenza al Frosinone per un giovane argentino 15:00 Spezia Spezia, Maggiore piace al Torino 14:30 Flash news Vicenza, Giacomelli apre al rinnovo 14:00 Cosenza Cosenza, l'ex Braglia vicinissimo all'Avellino 13:03 Pisa Il Tirreno: "Pisa, bel gioco ok ma ora servono punti tranquillità" 12:45 Flash news Corriere dello Sport: "Rissa dopo Juve Stabia-Entella, le carte finiscono in Procura" 12:30 Flash news TB - Reggina: pronto triennale per Crisetig 12:30 Flash news Corriere del Veneto: "Vicenza, colpo Meggiorini" 12:28 Primo piano ESCLUSIVA TB - 3 club su Iemmello 12:26 Esclusive TB ESCLUSIVA TB - Pisa in pole per Mazzocchi 12:22 Calciomercato ESCLUSIVA TB - Cittadella e Spezia su Gatti