Menù Notizie

Salernitana, Djuric: "La sconfitta di Venezia brucia tantissimo. Regolare il gol di Giannetti, quello di Bocalon..."

di Marco Lombardi
Foto Articolo
Djuric

Intervistato da Telecolore, Milan Djuric, attaccante bosniaco in forza alla Salernitana, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "I numeri dicono che nella mia carriera non ho mai raggiunto la doppia cifra, però allo stesso tempo ho vinto tre campionati a Cesena perchè riuscivo a mettere in condizione i miei compagni di segnare con maggiore continuità... Nel girone di ritorno della scorsa stagione ho dato il mio contributo, quello che conta è essere sempre a disposizione della squadra e dell'allenatore. In estate Ventura ha avuto un colloquio individuale con me, mi aveva detto che avremmo praticato un nuovo tipo di calcio e mi chiese se ero pronto. Per la Salernitana, in passato, ho anche rinunciato a qualche giorno di ferie per allenarmi. Non potevo essere quello dei primi sei mesi, avevo fatto di tutto per venire a Salerno anche contro il volere del Bristol e sono sceso in campo persino quando non ero in condizioni di poterlo fare. Mi trovo bene con i miei compagni di reparto, ognuno di noi ha caratteristiche diverse e darà il massimo per la maglia granata. Venezia? Una sconfitta che brucia tantissimo ancora oggi, abbiamo avuto degli episodi sfavorevoli che hanno inciso. Non so se il gol di Bocalon fosse regolare, ma su quello di Giannetti c'è poco da dire: nel dubbio la bandierina non si alza, mi chiedo come abbia fatto il guardalinee a percepire la posizione irregolare se era coperto da un difensore del Venezia".

Altre notizie
Martedì 02 Giugno 2020
19:30 Ascoli Ascoli, Di Maso: "Ripresa? Non dovremo avere paura di nessuno..." 19:00 Benevento Benevento: seduta mattutina per i giallorossi 18:30 Crotone Crotone, il dg Vrenna: "Uomo mercato della B? Tutino..." 18:24 Trapani Trapani, aggregati alla prima squadra sei giovani della Primavera 18:00 Virtus Entella Entella, Caturano potrebbe restare al Cesena
17:00 Ascoli Ascoli, Evangelista unico dirigente da campo rimasto al fianco della squadra 17:00 Salernitana Salernitana, vicino il rinnovo per il tecnico della Primavera 16:00 Pescara Pescara, due attaccanti nel mirino del Monza 15:35 Pisa Pisa, quattro club di A su Gori 15:00 Benevento Benevento, ds Foggia: "Pjaca? Andiamoci piano. Sono molto legato a Tosca" 14:30 Flash news Monza, Rauti verso la permanenza 14:00 Flash news Avellino, il ds Di Somma 'socchiude' la porta: "Parisi? Fa parte del progetto ma davanti ad un'offerta faraonica..." 13:52 Crotone Crotone, Zanellato: "In poco tempo ritroveremo la forma migliore. Vogliamo difendere il secondo posto" 13:40 Virtus Entella Entella, al via oggi gli allenamenti collettivi 13:30 Frosinone Frosinone, piace Saric del Carpi 13:27 Virtus Entella Anche l'Entella sulle tracce di Parisi 12:45 Flash news Castellacci (Lamica): "La ripartenza è una grande vittoria, fermarsi di nuovo sarebbe una tragedia. Sulla quarantena..." 12:30 Pisa La Nazione: "Un'estate mai vista: da 70 anni il Pisa non giocava a luglio" 12:15 Flash news Corriere dello Sport: "Balata scrive a Gravina: regole e merito per la ripartenza e decisioni collegiali" 12:00 Juve Stabia Juve Stabia, dopo Forte si punta al riscatto di Provedel 11:48 Flash news Di Francesco: "Nel 2010 promozione da brividi col Pescara. Grande gruppo, ringrazio Sebastiani" 11:30 Frosinone Ciociaria Oggi: "Frosinone, adesso sì che si fa sul serio" 11:15 Perugia Perugia, Cosmi in bilico 11:01 Salernitana La Città: "Amarcord Fusco, vice di Ventura" 10:48 Primo piano Tuttosport: "Il Livorno rischia grosso. I tifosi temono la mancata iscrizione al prossimo campionato" 10:33 Venezia Venezia, Dionisi: "Dobbiamo ritrovare la nostra identità di squadra" 10:25 Flash news Corriere dello Sport: "La B vuole vederci chiaro" 10:16 Flash news La Repubblica: "Serie B a rischio: incognita Trapani" 09:55 Benevento Il Sannio Quotidiano: "Benevento, spiraglio per l'apertura dello stadio ai tifosi" 09:45 Flash news La Gazzetta dello Sport: "Vola Italia vola"