Serie B, Novara-Brescia 2-1: successo in rimonta per gli uomini di Di Carlo

di Angelo Zarra
Foto Articolo

E' il Novara a portare a casa i tre punti nel posticipo della 30^ giornata. La formazione di mister Mimmo Di Carlo si aggiudica lo scontro salvezza, in rimonta, contro il Brescia. I padroni di casa iniziano bene ma alla distanza le rondinelle guidate da mister Boscaglia crescono. Montipò alla mezz'ora si supera su Bisoli, pochi minuti però e il portiere azzurro deve arrendersi allo stesso centrocampista che finalizza un grande lancio di Tonali.

Nella ripresa il Novara entra con un piglio diverso. Al 50' Puscas sigla il gol del pareggio: l'ex Benevento di testa trova la parata di Minelli, sulla ribattuta però non sbaglia. Gli ospiti accusano il colpo e il Novara colpisce ancora. Calderoni pesca in profondità Sansone, la difesa sale male e l'attaccante azzurro davanti a Minelli non sbaglia. Nel finale il risultato non cambia. Il Novara vince lo scontro salvezza, per le rondinelle è il secondo ko consecutivo.

TABELLINO

Marcatori: 32' Bisoli (B), 50' Puscas (N), 58' Sansone (N).

Novara (3-5-2): Montipò; Troest, Golubovic, Chiosa; Di Mariano (90' Sciaudone), Cesarini, Orlandi, Moscati, Calderoni; Puscas (83' Maniero), Sansone (72' Dickmann). All.: Di Carlo.

Brescia (4-3-2-1): Minelli; Coppolaro, Somma, Gastaldello, Longhi (82' Spalek); Martinelli (73' Furlan), Tonali; Bisoli, Torregrossa, Embalo; Okwonkwo (54' Caracciolo). All.: Boscaglia.

Arbitro: Sig. Chiffi di Padova.

Ammoniti: Orlandi (N), Coppolaro (B), Troest (N), Embalo (B), Casarini (N).


Altre notizie
Domenica 24 Giugno 2018
Sabato 23 Giugno 2018
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy