Menù Notizie

Verona, Setti: "C'è un'altra battaglia da combattere. Voglio l'Hellas in A"

di Marco Lombardi
Foto Articolo
Setti

In vista della sfida di ritorno della semifinale playoff contro il Pescara, Maurizio Setti, patron del Verona, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al sito ufficiale del club scaligero: “C’è un’altra battaglia da combattere, insieme. Certo, direte voi, cosa ce ne facciamo dell’appello del presidente contestato da oltre un anno? Niente, sicuramente. Ma ci tenevo comunque a scrivere queste poche righe, perché penso di essere una persona con dei difetti, come tutti, ma anche un uomo pronto a riconoscerli. Ho imparato nel tempo che per voi, che il Verona lo avete seguito su ‘campacci’ incredibili, non è mai stato un problema di categoria. A, B o C, il tifoso gialloblù va allo stadio a vedere l’Hellas, non a guardare gli avversari. In fondo, era proprio questa passione viscerale, questa fede, che mi aveva fatto avvicinare a questo Club, fino a comprarlo 7 anni fa. E la fede nasce dall’identificazione con la squadra e il suo modo di essere e giocare, qualcosa che spesso è mancato negli ultimi tempi, ma che invece ho rivisto, forte e vivo, nelle ultime partite al Bentegodi contro Foggia, Perugia e Pescara. E adesso, appunto, c’è un’altra battaglia da combattere insieme. Insieme ai ragazzi, insieme al mister, insieme allo staff. La mia testa, il mio impegno, sono tutti qui, al Verona. Non certo al Carpi, come qualcuno si è divertito a scrivere in settimana. E adesso penso solo a questa partita, che può essere decisiva per il nostro futuro. Perché il Verona io lo voglio dove ho sempre voluto che fosse, in Serie A, dove siamo stati per 4 stagioni, dove questa piazza mancava da troppo. E’ giusto che il mio operato venga giudicato di giorno in giorno, di dichiarazione (ne faccio poche) in dichiarazione, non mi sono mai sottratto alle critiche. Ma posso assicurare che la mia volontà è e resta quella di costruire un Verona vincente, sul campo e in società. A partire dalla decisiva trasferta di Pescara“.


Altre notizie
Domenica 15 Settembre 2019
23:05 Primo piano Serie B, Pisa-Cremonese 4-1: volano i nerazzurri, secondo ko per Rastelli 22:30 Empoli Empoli, Bucchi: "Primo tempo difficile, meglio nella ripresa" 22:00 Primo piano Pescara, Zauri: "Contento per i ragazzi, stiamo crescendo" 21:00 Primo piano Crotone, Stroppa: "Peccato non aver conquistato i tre punti" 20:00 Primo piano Cosenza, Occhiuzzi: "Una rabbia perdere una gara cosi" 19:30 Benevento Benevento, due giocatori indisponibili per il derby: i convocati 18:00 Frosinone Frosinone, subito in campo: due giocatori a parte 17:30 Ascoli Ascoli, Scamacca costretto ad uno stop di tre settimane 17:02 Primo piano Serie B, il resoconto delle gare delle ore 15: pari allo 'Scida'. Successo al fotofinish per il Pescara 16:00 Pisa Pisa, i convocati per la gara contro la Cremonese
15:00 Salernitana Salernitana, i convocati per il derby contro il Benevento 14:00 Benevento Benevento, Caldirola suona la carica: "A Salerno per vincere" 13:00 Primo piano Trapani, Baldini deluso: "Ripresa scioccante, dopo il vantaggio del Cittadella solo confusione" 12:30 Ascoli Ascoli, Chajia: "Vittoria importante e meritata. Sento la fiducia del mister" 12:00 Primo piano Verso Salernitana-Benevento, Ventura: "Test importante, dobbiamo seminare" 11:30 Chievo Verona Chievo, Djordjevic: "Vittoria meritata, è uscita fuori la nostra qualità" 11:00 Frosinone Frosinone, Zampano: "Rammaricati per la sconfitta. Dopo il rigore fallito siamo calati" 10:38 Primo piano Cremonese, Rastelli: "A Pisa troveremo un ambiente gasato, contro di noi faranno tutti la gara della vita" 10:36 Cremonese Cremonese, i convocati di Rastelli per il Pisa 09:42 Pescara Pescara, Zauri ne convoca 24 per il Cosenza: 6 gli indisponibili 09:29 Cosenza Cosenza, i convocati di Braglia per il Pescara
Sabato 14 Settembre 2019
23:00 Virtus Entella Entella, Boscaglia: "Nel secondo tempo è venuta fuori la qualità del Frosinone, ma abbiamo retto l'urto. E poi..." 22:30 Primo piano Chievo, Marcolini: "Esposito mi ha detto che è stato colpito, l’episodio non l’ho visto..." 22:00 Livorno Livorno, Breda allarga le braccia: "Se non segni, bene che vada pareggi" 21:30 Primo piano Venezia, Dionisi: "Per uno sgambetto non si espelle..." 21:00 Trapani Trapani, Dini: "Basta poco per cambiare questo andazzo, il campionato è lungo" 20:30 Frosinone Frosinone, Nesta: "Sconfitta difficile da spiegare, brutta perché avevamo in mano la situazione" 20:20 Primo piano Serie B, Venezia-Chievo 0-2: Giaccherini e Djordjevic firmano il blitz scaligero 20:00 Primo piano Ascoli, Zanetti: "Abbiamo disputato un'ottima partita" 19:30 Primo piano Juve Stabia, Canotto: "Il punticino ci sta stretto. E' mancato solo un po' di cinismo"