Menù Notizie

Ternana: Bandecchi cittadino onorario

di Christian Pravatà
Fonte: www.ternanacalcio.com
Foto
© foto di Image Sport

La sala consiliare di Palazzo Spada ha ospitato questa mattina la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria al presidente della Ternana Calcio, Stefano Bandecchi (già ufficializzata lo scorso 20 aprile, all’unanimità, dal consiglio comunale di Terni, assieme a quella della senatrice a vita, Liliana Segre).

Ha introdotto la cerimonia, alla quale hanno partecipato assessori e consiglieri, il presidente del Consiglio Comunale di Terni, Francesco Maria Ferranti, che ha poi lasciato la parola al sindaco, Leonardo Latini.

“Un rilievo a una persona che si è distinta per il servizio per la città – ha detto il sindaco –  la partecipazione corale dimostra che c’è una apprezzamento condiviso per l’operato del presidente della Ternana, per il suo impegno sportivo e sociale in questo periodo di pandemia. La vicinanza, il ruolo di Terni Col Cuore, in questa fase drammatica che ha toccato gli aspetti economici e sociali di tante famiglie è stata tangibile.

Gli investimenti economici che Stefano Bandecchhi ha annunciato sono un elemento importante, rappresentano il senso di una città che sa vedersi in maniera diversa, proiettata nel futuro. Noi ternani siamo persone sincere e dirette, per noi è un orgoglio conferirle una cittadinanza che sia valore aggiunto. Siamo forti, come comunicato, perché guardiamo insieme verso il futuro – ha concluso il primo cittadino – e pensiamo a una Terni diversa che sa essere punto di riferimento per il tutto il territorio e per il Paese“.

“La cittadinanza mi dà una titolarità che forse non merito – ha affermato il presidente Stefano Bandecchi – ho rimesso la Ternana dove l’avevo trovata, in Serie B. Mi dispiace di non averla portata in Serie A. Abbiamo avuto opportunità di portala nella massima serie ma non ci abbiamo creduto. Il dramma Covid, come spesso accade con gli eventi negativi, ci ha fatto capire che ognuno di noi può dare di più. Ho cercato di stare con gli ultimi, soprattutto in quei mesi terribili. Ho sentito la solitudine di chi è rimasto chiuso in casa. Penso che in questa occasione i ternani abbiano compreso la mia disponibilità. C’è stata unanimità e questo mi rende ancora più felice. Terni Col Cuore è un orgoglio e, a tal proposito, devo ringraziare per la sua opera incessante e capillare il vice presidente, Paolo Tagliavento. La nostra proposta stadio e clinica rappresenta una visione – ha proseguito il presidente rossoverde – la città deve attrarre, dobbiamo dare alle persone occasioni di vita. La Ternana vuole uno stadio polivalente, un grande contenitore anche extra sportivo. La clinica non è l’impresa del secolo, è portare nuovo impulso e ricerca di altissimo livello alla città”.

Questa la motivazione del conferimento, nato dalla richiesta originaria del Centro coordinamento Ternana Clubs, siglata dal sindaco Leonardo Latini:

“Oltrechè per i meriti sportivi, nel segno dei colori rossoverdi, anche e soprattutto per aver dimostrato una straordinaria vicinanza alla città di Terni, con attività di grandissimo rilievo e sostegno in campo sociale durante il periodo di emergenza pandemica e con interventi di riqualificazione di strutture pubbliche esistenti, che avevano bisogno di importanti investimenti economici”.

Altre notizie
Venerdì 1 Luglio 2022
23:27 Como UFFICIALE - Cagliari, Cerri al Como in prestito con obbligo di riscatto 23:00 Ascoli Ascoli: incontro tra Pulcinelli e Bucchi 22:30 Cagliari UFFICIALE - Cagliari: si dividono le strade con il tecnico Agostini 22:00 Reggina Reggina: per la porta resta viva l’ipotesi Antonio Donnarumma 21:30 Spal Spal: l’ex Mora verso Pescara?
21:00 Venezia Venezia: il 7 agosto match di Coppa Italia contro l’Ascoli 20:35 Primo piano ESCLUSIVA TB - Parma-Perugia trattativa serrata per Chichizola. Intanto i ducali valutano Letica 20:30 Genoa Genoa, Ilsanker: “Abbiamo buone possibilità di salire” 20:20 Palermo Palermo, lunedì 4 luglio conferenza stampa al 'Barbera' in merito al nuovo assetto societario 20:00 Perugia UFFICIALE - Perugia: D’Urso al Cosenza 19:30 Ternana Ternana, Pettinari: “Altre richieste? Non sento niente, sono concentrato qui” 19:00 Parma Parma: interessa Dragusin, ma c’è anche il Genoa… 18:15 Flash news Coppa Italia, si comincia il 31 luglio: in campo anche quattro cadette 18:07 Flash news Arbitri, cinque promossi dalla C: anche una donna 18:00 Spal Spal, ufficializzate le date e le sedi del ritiro 17:59 Parma UFFICIALE - Parma, colpo Estevez 17:00 Brescia Brescia, i convocati per il ritiro di Ronzone 16:45 Frosinone UFFICIALE - Frosinone, risoluzione contrattuale con Koblar 16:30 Brescia UFFICIALE - Brescia, colpo olandese per l'attacco 16:00 Cagliari Cagliari, Ceppitelli: "Provo grande dispiacere per come è finita. Ai tifosi chiedo di ritrovare l'unione con la squadra" 15:30 Bari Bari, Polverino verso la Serie C 15:00 Cagliari Giulini saluta Ceppitelli e Cragno: "Cagliaritani di adozione, grazie ragazzi" 14:51 Primo piano C'è il closing: il Palermo entra nella galassia City Group 14:35 Calciomercato Schira: "Genoa-Dragusin, il difensore prende tempo" 14:30 Parma Parma, visite mediche in corso per Estevez 14:06 Ascoli Ascoli, il Lecce fa sul serio per Baschirotto 14:00 Pisa La Nazione: "Maxi scambio Pisa-Samp: i blucerchiati vogliono anche Marin" 13:15 Ternana Ternana, Leone conferma: "Di Gregorio nostro obiettivo" 13:00 Ascoli Ascoli, ufficializzato l'organigramma sportivo: tutti i nomi 12:45 Frosinone UFFICIALE - Frosinone, dal Lecce arriva Monterisi