Menù Notizie

Ternana, Raimondo fa gola a tanti: il Bologna studia il da farsi

di Marco Lombardi

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/mobile_320x100.phtml

Raimondo
Raimondo
© foto di www.imagephotoagency.it

Tutti pazzi per Antonio Raimondo. L'attaccante classe 2004 in forza alla Ternana ma di proprietà del Bologna ha gli occhi addosso di club come Genoa, Parma e Bari. Nato a Ravenna, è cresciuto calcisticamente a Casteldebole, dove è stato il volto da copertina della Primavera rossoblù nelle ultime due stagioni, conquistando le nazionali Under 18, 19 e 20 e pure tre apparizioni in serie A: l’esordio da titolare con Mihajlovic in panchina a Genova, all’ultima di campionato della stagione 2021-22 e gli ingressi con Sampdoria e Inter lo scorso anno, con Thiago Motta. Apparizioni fortunate, coincise con tre vittorie rossoblù. Ma più che fortunato, Raimondo sta dimostrando di essere bravo, un talento dotato, alla sua prima stagione in serie B a Terni, in prestito. Martedì, nel posticipo della 27esima giornata di serie B, l’attaccante portato a Casteldebole da Daniele Corazza dopo il fallimento del Cesena, ha firmato il colpaccio delle Fere umbre a Palermo, mettendo a segno anche un assist. Raimondo è arrivato a quota 9 gol: è a un passo dalla doppia cifra, ed è il più giovane tra i bomber presenti nella classifica marcatori del campionato cadetto, che vede in cima il finlandese del Venezia Pohjanpalo con 14. La decisione di mandarlo a giocare sta pagando e adesso il Bologna studia il da farsi. Lo riporta il Quotidiano Sportivo. 

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/video_ima.phtml

Altre notizie
Giovedì 18 Aprile 2024
11:51 Bari CorSport - Bari, senatori allo specchio: tocca a loro caricarsi la squadra addosso 11:39 Bari La Repubblica - Bari, tregua per la salvezza. Col Pisa ultima spiaggia 11:31 Cittadella Cittadella, intervento chirurgico ok per Baldini 11:21 Palermo La Repubblica - Palermo, 180 minuti per il migliore piazzamento play-off 11:16 Palermo CorSport - Palermo e i rinnovi. Si lavora per il futuro
11:12 Flash news Il Mattino - Caso scommesse: dichiarazioni volontarie per Forte. Indagini sulle chat della Playstation 5 10:55 Flash news Serie B, le favorite per la promozione secondo i bookies: le quote 10:47 Catanzaro GdS - Il Catanzaro con un Ghion in più nel motore 10:44 Cosenza GdS - Cosenza, tentazione Mazzocchi per il match con la Reggiana 10:31 Brescia GdB - Brescia, è a destra la zona di comfort: una tradizione da mantenere. Intanto il club entra nell'Eca 10:07 Feralpisalò GdB - Scommesse a Benevento, Letizia rischia un lungo stop 09:57 Parma GdP - Guidolin: "Solidità, forza, talento: questo Parma mi piace. Pecchia un leader" 09:53 Sampdoria Il Secolo XIX - Verso Spezia-Sampdoria, Verde e Borini: energie classe A 09:31 Modena RdC - Modena, l'ad Rivetti e il ds Vaira: "Bisoli la persona giusta" 09:20 Modena RdC - Mister Bisoli scuote subito il Modena: "Solo con le giocate in B non vinci" 09:13 Ascoli RdC - Ascoli, il ritorno di Pulcinelli. Scontro salvezza: c'è pure il patron 09:03 Reggiana RdC - Varini: "Stiamo calmi e tifiamo Reggiana" 08:51 Pisa QS - Pisa, cinque buoni motivi per andare ai playoff. Progetti e tifosi: un sogno da inseguire 08:48 Ternana QS - Ternana, ora avanti così 08:39 Spezia QS - Spezia, Cassata indica la strada per la salvezza: "L’agonismo dovrà essere la nostra arma"
Mercoledì 17 Aprile 2024
23:00 Feralpisalò Feralpisalò: seduta tattica per i leoni 22:00 Cosenza Cosenza: domani la rifinitura 21:00 Bari Bari: prosegue la preparazione dei galletti 20:00 Spezia Spezia, l'ad Gazzoli: "Affronteremo venti giorni importanti e decisivi" 19:00 Palermo Palermo: rosanero in campo questa mattina 18:00 Cremonese Cremonese: grigiorossi al lavoro, Catanzaro nel mirino 17:42 Modena Modena, Vaira: "Oggi parte un nuovo capitolo. Bisoli non ha bisogno di presentazioni, ha trasmesso a tutti grande carica ed entusiasmo" 16:00 Bari Bari, il messaggio della Curva Nord: "Situazione assurda, tutti colpevoli. Salviamo la categoria" 15:30 Modena Modena, doppia tegola per Bisoli: stagione finita per due calciatori 15:00 Modena Modena, Bisoli: "Arrivo in una piazza importante. La squadra ha qualità, dobbiamo lavorare sulla testa"