Menù Notizie

Venezia, Antonelli e Molinaro: “Obiettivo del mercato ristrutturare la squadra mantenendo base solida”

di Redazione Milano
Fonte: www.Veneziafc.it

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/mobile_320x100.phtml

Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Questo pomeriggio, presso la sala stampa di Ca’ Venezia, sono intervenuti davanti ai microfoni Filippo Antonelli, Sporting Director & General Manager, e il Technical Director Cristian Molinaro per fare il punto della situazione al termine della sessione estiva di calciomercato.



Filippo Antonelli:

“In primo luogo ci tengo a ringraziare il Presidente Duncan Niederauer e gli altri proprietari del Club, che hanno riposto in me la loro fiducia e sono stati molto presenti in questi mesi, anche se non fisicamente.

E’ stato un mercato lungo, che ci ha visto impegnati per quasi tre mesi, e per questo voglio ringraziare tutti i miei collaboratori a partire da Cristian Molinaro, Gianleonardo Neglia e tutte le persone coinvolte.



Ci tengo a ringraziare anche i nostri tifosi, le presenze al Penzo e in trasferta sono in continuo aumento e questo non può che farci piacere; vogliamo coinvolgerli sempre di più creando iniziative ad hoc nel territorio come già stiamo facendo. Anche grazie al loro continuo sostengo l’immagine e il brand del Venezia FC sono in crescita a livello nazionale e internazionale.



L’obiettivo di questo mercato è sempre stato quello di ristrutturare la squadra mantenendo una base solida del gruppo dell’anno scorso e seguendo sempre un certo equilibrio economico per la sostenibilità del Club.

I nuovi acquisti, così come le conferme, mi riempiono sempre di gioia. E’ evidente che il rinnovo di Joel Pohjanpalo sia stata un’operazione molto importante, essendo stato uno dei giocatori che si è fatto apprezzare di più nella scorsa stagione, ma in generale siamo molto contenti di tutti i ragazzi che sono rimasti, non mi piace fare troppe distinzioni.“



Cristian Molinaro:

“Sicuramente rispetto alle scorse stagioni c’è stato un processo di riorganizzazione del Club, in particolare dall’arrivo del Direttore Antonelli. La retrocessione dalla Serie A è stata sicuramente un duro colpo per tutti e non è stato facile da gestire. In quella situazione, il cambiamento si era reso praticamente necessario visti gli strascichi che quella retrocessione aveva lasciato.



Anche grazie all’arrivo di Mister Vanoli si è potuto ricreare un ambiente giusto per ricominciare un percorso che, dopo una falsa partenza, si è concluso in maniera positiva la scorsa stagione. Senza dubbio le conferme del tecnico, che aveva portato una ventata d’aria fresca, e quella dello zoccolo duro della squadra della passata stagione sono state fondamentali e i risultati secondo me arriveranno.“

File inesistente: /usr/share/nginx/html/tuttomercatoweb-com/application/layouts-mobile/tuttob.com/banner/video_ima.phtml

Altre notizie
Martedì 18 Giugno 2024
20:00 Salernitana Salernitana: Sottil verso la firma? Le ultime 19:15 Esclusive TBEsclusiva TB ESCLUSIVA TB - Schira: "Cesena in chiusura con Mignani. Catanzaro, scelto il ds: Polito" 19:00 Frosinone Frosinone: forte l'interesse del Parma per Mazzitelli 18:56 Cesena Di Marzio: "Cesena, Mignani è in viaggio verso la città. Per la poltrona di dg c'è Di Taranto" 18:54 CatanzaroUfficiale UFFICIALE - Catanzaro, risolto il contratto con il ds Magalini
18:00 Palermo Vannucchi: "Palermo, Brunori sarebbe una perdita importante, ma con Coda i gol non mancherebbero” 16:00 Sampdoria Sampdoria, Murru in scadenza: piace a diversi club di Serie A e B 15:30 Spezia Spezia, si tenta di piazzare Krollis: le possibili destinazioni 15:00 Brescia Brescia, Prandelli: "Spero che Maran possa avere continuità di guida: è importante per fare risultati" 14:54 Primo pianoEsclusiva TB ESCLUSIVA TB - Schira: "Panchina Cosenza: salgono le quotazioni di Paolo Bianco" 14:30 Cosenza Cosenza, diversi club di Serie A su Cimino: la situazione 14:00 Carrarese Carrarese, Bleve farà ritorno a Lecce: si cercherà di riportarlo in Toscana 13:45 CesenaUfficiale Cesena, Toscano risolve il suo contratto: la nota ufficiale 13:40 Cremonese La Provincia - Arriva l'EuroCremonese 12:32 Frosinone Ciociaria Oggi - Frosinone, le priorità: la prima punta e il difensore centrale. Panchina: è sempre corsa a tre 12:09 Cesena Pedullà: "Panchina Cesena: non solo Mignani" 11:56 Palermo Giornale di Sicilia - Palermo, il mercato passa dagli addii. Sono tutti a rischio 11:48 Flash news GazzSport - Serie B, caos diritti tv. Non si sa ancora dove si vedrà il prossimo campionato 11:41 Carrarese La Nazione - Carrarese, serve una rosa più competitiva. Schiavi e Capezzi, due certezze in mediana 11:13 Sassuolo RdC - La Roma cerca punte in terra neroverde. Piace Pinamonti, ma il Sassuolo non svende 11:03 Sassuolo RdC - Sassuolo, avanzano le pretendenti per Erlic. Monza e Atalanta sono interessate 10:41 Reggiana RdC - Reggiana, senti l'ex Sciaudone: "Viali è un grande mister. Duttile e camaleontico" 10:22 Cesena RdC - Salta D’Aversa: andrà ad Empoli. Cesena spiazzato, ma c’è Mignani 10:00 Bari GazzSport - Bari, per Longo manca solo l'annuncio. Galletti in ritiro a Roccaraso 09:43 Bari Tuttosport - Bari: annuncio Longo slittato di qualche ora, ma niente dubbi. Ecco cosa gli verrà chiesto... 09:35 Juve Stabia Il Mattino - Juve Stabia, sponsor per il ritorno in Serie B 09:22 Pisa CorSport - Il Pisa ripartirà da Pippo Inzaghi. A centrocampo occhi su Segre e Luperini 09:19 Sampdoria La Repubblica - Samp, Accardi per un ciclo. Occhi su Stulac e Mancuso 09:14 Flash news La Repubblica - Genoa, Coda in uscita. Ci sono Modena e Palermo 09:08 Catanzaro CorSport - Catanzaro stretta su ds e nuovo tecnico. Palermo e Cagliari su Vandeputte