Menù Notizie

Vicenza: si guarda con attenzione alla situazione della Reggina

di Christian Pravatà
Fonte: Www.trivenetogoal.it
Foto
© foto di Image Sport

Come riportano i colleghi di Trivenetogoal, il playout dell’altra sera ha sancito l’ultima retrocessione in serie C del campionato 2021/2022 ma la storia della stagione potrebbe avere dei risvolti diversi a causa delle vicende della Reggina. Il club calabrese sta facendo una vera e propria corsa contro il tempo per poter continuare a rimanere nella cadetteria e per prima cosa dovrà effettuare il pagamento degli stipendi per le mensilità di marzo, aprile e maggio 2022 per un importo netto di circa 1,5 milione di euro ma quest’incombenza non è l’unica in quanto al 31 marzo era presente uno squilibrio finanziario tra 1,5 e 2,5 milioni di euro, e si tratta di una cifra da saldare il prima possibile, così come ciò che riguarda tutti i debiti sportivi per l’ammontare di 1,5 milioni di euro. L’iscrizione al prossimo campionato è altresì subordinata alla presentazione di una fideiussione pari a 800 mila euro ed è inoltre necessario ricevere dall’Agenzia delle Entrate il piano di rateizzazione delle ritenute fiscali a partire da marzo 2021 fino a maggio 2022 per un valore di oltre 6 milioni di euro.  Insomma, non un percorso dei più semplici per gli amaranto che entro il 31 maggio dovranno presentare la situazione finanziaria intermedia e la CoViSoC avrà il compito di verificare i valori di bilancio entro il 14 giugno, successivamente, il 22 giugno dovrà essere presentata la domanda di iscrizione alla Serie B. Nel frattempo il Vicenza rimane alla finestra e, come ha dichiarato ieri il presidente Stefano Rosso: “cominceranno subito le azioni per riportare immediatamente il nostro amato Vicenza dove merita di stare”. 

Altre notizie
Venerdì 1 Luglio 2022
01:00 Como Il Como pesca in Serie D: preso un centrocampista classe 2003
Giovedì 30 Giugno 2022
23:59 Cagliari Pedullà: "Inserimento del Valencia per Joao Pedro" 23:00 Venezia UFFICIALE - Venezia, triennale con opzione per Joronen. Lezzerini e Galazzi passano al Brescia 22:00 Palermo Palermo: Luperini piace al Perugia 21:30 Benevento Benevento: Donnarumma candidato numero uno per sostituire Lapadula
21:07 Reggina Reggina, il pres. Cardona sulla questione Taibi: "Normale che ci siano dibattiti, le squadre di calcio non sono come la famiglia del Mulino Bianco..." 21:00 Benevento ESCLUSIVA TB - Schira: il Benevento piomba su Koutsoupias 20:30 Palermo Palermo alla finestra per Vicari 20:18 Como Como, intesa per il rinnovo con Chajia 20:06 Genoa Genoa, Coda: "Mi è stato chiesto di riportare il Grifone dove merita, sono qui per questo. Avevo tante proposte, ma quando ho visto la Gradinata Nord..." 20:00 Cagliari UFFICIALE - Cagliari: ruolo in società per Roberto Muzzi 19:30 Parma Becali (ag. Man): “Ricevuta offerta dalla Turchia, ma a Parma sta bene” 19:00 Parma Parma: idea Busio 18:48 Cagliari UFFICIALE - Cagliari: Carboni passa al Monza 18:00 Ascoli Ascoli: il 13 luglio amichevole contro Amatrice 17:30 Venezia Venezia, Nani ceduto: futuro in Australia 17:06 Bari UFFICIALE - Bari: preso Cheddira a titolo definitivo dal Parma 17:00 Bari UFFICIALE - Bari, rinnovo fino al 2024 per Mignani e il suo staff 16:58 Spal UFFICIALE - Spal, dalla Fiorentina arriva Dalle Mura 16:00 Benevento Benevento, fissate le prime amichevoli estive 16:00 Ternana Ternana, spunta Di Gregorio per la porta 15:00 Benevento Benevento, vicino l'arrivo di Karic 14:35 Genoa UFFICIALE - Genoa, preso Coda 14:30 Genoa Pedullà: "Genoa, rinviate le visite mediche di Cambiaso con la Juve: i motivi" 14:00 Cosenza Cosenza, la lista dei giocatori in scadenza 13:30 Cagliari Cagliari, inserimento del Watford per Nandez 13:00 Cagliari UFFICIALE - Cagliari, dalla Juventus arriva Di Pardo 12:37 Cittadella Cittadella, il Pescara stringe per Cuppone 12:30 Bari Bari, piace Calò 12:21 Sudtirol Sudtirol, trattativa in corso con il Pisa per un difensore