Menù Notizie

Spezia, Italiano: "Vogliamo crescere ancora"

di Christian Pravatà
Fonte: www.acspezia.com
Foto Articolo

Alla vigilia della sfida all'Ascoli, è come di consueto il tecnico aquilotto Vincenzo Italiano a presentarsi in sala stampa per fare il punto in vista della terza partita in una settimana per i suoi uomini: "Il campionato è ancora lungo, tutto può ancora accadere, pertanto da un lato dobbiamo alimentare l'entusiasmo, dall'altra dobbiamo restare concentrati e mantenere i piedi ben piantati per terra, perchè non possiamo permetterci di cali di tensione; lo stadio di martedì mi ha fatto enormemente piacere, vuol dire che stiamo dimostrando di valere qualcosa e vogliamo crescere ancora.



L'idea di inserire due punte di peso è nata dalla necessità di portare ancor più pressione alla difesa lombarda, i due ragazzi si sono sacrificati molto e hanno lavorato bene, tanto che il secondo gol è nato proprio da una palla recuperata da Galabinov; dobbiamo essere bravi a trovare sempre le soluzioni più adatte partita dopo partita, in modo da continuare sulla strada intrapresa perchè non vogliamo terminare in anticipo questo momento d'oro che stiamo attraversando.



Turnover? Io punto su tutto il gruppo e quando a fine gara vedo una squadra stremata, sono soddisfatto, perchè vuol dire che chi è sceso in campo non si è risparmiato; contro l'Ascoli sarà inevitabile cambiare qualcosa, ma chiunque scenderà in campo lo farà conscio che in questo momento abbiamo l'obbligo di non smettere di lavorare da squadra e di dare veramente il massimo in ogni istante.



L'Ascoli? Squadra con qualità e talento che lotterà fino alla fine nei piani alti della classifica e che arriva da un cambio di allenatore; all'andata errori individuali non ci permisero di portare a casa punti dal "Del Duca", la ricordiamo bene e faremo di tutto per riscattare quel risultato, cercando di limitare al massimo il nostro avversario e le pause.



Faremo di tutto per sfruttare al meglio le nostre armi, cercando di mettere in campo qualcosa in più ogni partita, perchè con il susseguirsi dei risultati positivi, anche gli avversari inizieranno ad affrontarci in maniera differente.



I nuovi acquisti? L'inserimento rapido è merito soprattutto del gruppo che è unito e determinato, nel quale ogni singolo rema nella stessa direzione e pensa soltanto al bene della squadra".

Altre notizie
Lunedì 03 Agosto 2020
19:00 Primo piano Schira: “Le mani della Juve su Ripani del Pescara” 18:30 Flash news Padova, budget da 5 milioni: obiettivo Serie B 18:23 Perugia UFFICIALE - Perugia, risoluzione consensuale con Rajkovic 18:00 Pisa Pisa, Gori: "In questa città ho vissuto il mio sogno 17:00 Flash news Monza, nei prossimi giorni previste le visite mediche di Donati
16:00 Flash news La Reggina accelera: vicine diverse cessioni 15:30 Ascoli Corriere Adriatico: "Ascoli, Ninkovic partirà: lo vuole il Verona" 15:00 Calciomercato Pedullà: "Lecce, le percentuali di permanenza di Liverani sono in ascesa" 14:30 Perugia Perugia, decisione presa: Oddo in panchina per i play-out 14:00 Salernitana Salernitana, Altobelli nel mirino della Cremonese 13:45 Virtus Entella La Repubblica: "Entella-Boscaglia, tira aria di separazione" 13:30 Pisa Il Tirreno: "Pisa, c'è la fila per Varnier" 13:29 Empoli Verso Chievo-Empoli, Marino: "In trasferta abbiamo vinto spesso, speriamo sia di buon auspicio... Sarà una partita aperta" 13:23 Flash news La Nazione: "Serie B grandi firme. Monza e Reggina, mercato già faraonico. Pisa, piace Biasci" 13:18 Flash news Spal, Lazio forte su Fares 13:07 Primo piano ESCLUSIVA TB - Empoli, 2 nomi per la poltrona di ds 12:17 Flash news Ventura: "Non è vero che mi sono dimesso e il video di Lotito non c'entra niente" 12:00 Livorno Il Tirreno: "Cessione Livorno: Fernandez non molla e chiede tempo, ma resta lo scetticismo" 11:44 Cittadella Cittadella, Gabrielli: "Non era scontato arrivare ai playoff anche quest'anno" 11:40 Frosinone Ciociaria Oggi: "Frosinone, serve ardore a Cittadella" 11:30 Perugia Corriere dello Sport: "Polveriera Perugia, ma resta solo Oddo" 11:05 Ascoli Corriere Adriatico: "Ascoli, si riparte dal tandem Dionigi-Bifulco" 10:54 Primo piano Pedullà: "Lecce, pronto il ritorno di Corvino" 10:30 Flash news Monza, Marconi verso la cessione: c'è il Gubbio 10:15 Juve Stabia Juve Stabia, Troest nel mirino di due big di C 10:00 Benevento Il Sannio Quotidiano: "Benevento, le attenzioni ora si rivolgono al mercato in uscita" 09:45 Virtus Entella Corriere dello Sport: "Clamoroso, Boscaglia vicino alla rottura con la Virtus Entella. Il Palermo ci riprova?" 09:30 Trapani Giornale di Sicilia: "Il Trapani aspetta giustizia. Pagliarulo: 'Ora non dipende da noi'" 09:15 Salernitana Le Cronache: "Salernitana, verso il ritorno di Colantuono. Nesta sogno proibito" 09:00 Salernitana Il Mattino: "Salernitana, tentazione Colantuono. Le alternative..."