Menù Notizie

Parma, Pecchia: "Campionato bellone con molti.giovani"

di Redazione Milano
Fonte: www.parmacalcio1913.it
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Al Festival dello Sport, a Trento, dopo Gigi Buffon e tante altre storie di Parma (da Arrigo Sacchi a Lorenzo Minotti, da Giulia Ghiretti ad Alessia Cappelletti, nostro portiere della Prima Squadra Femminile che sarà di scena sabato 24 settembre), oggi è stato il giorno del nostro allenatore Fabio Pecchia, invitato dalla Gazzetta dello Sport (organizzatore di un evento impeccabile e ricco di contenuti) insieme al Presidente della Lega B, Mauro Balata, e all’allenatore del Brescia Calcio, Pep Clotet.

Un forum, presentato dal giornalista de La Gazzetta dello Sport, che ha visto al centro dell’argomento la Serie B, le sue storie e il futuro di un campionato sempre più sotto i riflettori e dell’attenzione del pubblico.

Fabio Pecchia ha parlato della sua esperienza in questo campionato, ha toccato tanti temi, ha scherzato insieme a Clotet, scambiandosi reciproci apprezzamenti di stima, e ha applaudito l’annuncio del Presidente Balata che ha anticipato la nuova iniziativa solidale in favore della Regione Marche che la Lega B ha lanciato proprio quest’oggi (Comunicato Ufficiale #ForzaMarche).

Le dichiarazioni dell’allenatore crociato Fabio Pecchia, durate il forum Serie B organizzato al Festival dello Sport di Trento.

“Un campionato che è bello per chi lo vede da fuori, per chi c’è dentro, è imprevedibile e rende tutto molto più complicato. L’ambizione personale non è quella di voler vivere in Serie B, ma di competere e allenare in Serie A. I giovani? A prescindere dalla categoria, devono giocare, soprattutto se sono forti. La scelta a Cremona era condivisa con il Club con giovani che non erano di proprietà. Con il lavoro sui giovani bisogna avere pazienza, qualcuno lo definisce coraggio, per me invece va creato un metodo per un ambiente giusto dove i giovani possano esprimersi. Dal mio punto di vista personale è gratificante lavorare con i giovani, per permettergli di esprimere il loro potenziale. Questo concetto non deve appartenere solo alla Serie B ma bisogna avere più coraggio anche in Serie A. Perché quello che succede fuori dai confini italiani è totalmente diverso. Le mie esperienze internazionali io le definisco come una proficua contaminazione, il calcio rappresenta la cultura. Vale sia per il calcio in Spagna o per il calcio in Giappone. Ciò che lo rende diverso sono i dettagli delle strutture e dei campi in cui si gioca, questo serve per rendere ancora più appetibile il prodotto da esportare”.

Altre notizie
Domenica 25 Settembre 2022
19:00 Flash news Walter Zenga inaugura la prima scuola calcio portieri Ac Macallesi 18:00 Primo piano Cagliari, Liverani ricorda la moglie Federica: “Ha combattuto fino alla fine” 17:00 Perugia Perugia, Strizzolo non preoccupa: domani la ripresa degli allenamenti 16:30 Reggina TMW - Reggina, Taibi: "Saladini fondamentale per l'arrivo di Inzaghi" 16:00 Cosenza Cosenza, Vaisanen out: Dionigi studia le alternative
12:54 Genoa Tuttosport: "Genoa, gli alibi sono finiti" 12:33 Ascoli Corriere Adriatico: "Bruno: 'Serie B molto più difficile dell'anno scorso, ci sono grandi squadre e giocatori importantissimi. Ascoli da playoff'" 12:30 Reggina Invasione amaranto a Modena, la Reggina verrà seguita da oltre mille tifosi 12:23 Ascoli Ascoli, solo Zanetti e Sottil meglio di Bucchi nelle prime 6 gare dal ritorno in B 11:21 Flash news Ventura sulle venete di B: "Il Venezia ha giocatori di spessore internazionale, ma deve stare molto attento. Ammirazione sconfinata per il Cittadella, farà un altro campionato importante" 11:15 Perugia La Nazione: "Di Natale, assist a Baldini: 'Farà grande il Perugia'" 10:51 Palermo GazzSport: "Palermo, Corini: 'La B è tremenda, noi dobbiamo consolidarci. Siamo agli albori di un progetto, chiedo pazienza" 10:40 Parma Stellone sul Parma: "Squadra da prime posizioni. Pecchia intelligente e preparato. Contro il Frosinone gara da tripla" 10:34 Ternana Il Messaggero: "Ternanello addio, è shock" 10:13 Flash news CorSera: "Liverani e la morte della moglie Federica: 'Eravamo separati, ma per lei avrei dato la vita'" 10:08 Palermo CorSport: "Palermo, Stulac l’organizzatore: 'Io, Pirlo e il sogno A'" 09:57 Benevento CorSport: "Benevento, Letizia rilancia: 'Cannavaro ci farà vincere con il sorriso'" 09:49 Reggina Reggina, Taibi: "Noi la sorpresa? Vorrei lo fossimo a giugno..." 09:38 Como La Provincia: "Longo e il riposo del Como. Da oggi si pensa al Cosenza" 09:33 Benevento Il Sannio Quotidiano: "Benevento, Cannavaro prepara le prime novità" 09:24 Bari GdM: "Il Bari a caccia di nuovi gol, finora a segno solo in tre" 09:05 Brescia GdB: "Brescia, il lucchetto del primo tempo che nessuno riesce ancora ad aprire" 08:51 Modena Ballotta sul Modena: "Il momentaccio sta durando un po' troppo. Ma è solo questione di risultati, le cose cambieranno" 08:47 Spal RdC: "Cinque risultati utili di fila. Solo il Bari meglio della Spal" 08:43 Ascoli RdC: "Ascoli: qualche giorno al primo posto, poi il gruppone" 08:37 Palermo Palermo, Brunori: "Innamorato di Haaland. Che emozione entrare nello spogliatoio del City"
Sabato 24 Settembre 2022
22:00 Ternana Ternana: test in famiglia per le fere. Lunedì allenamento con la Primavera 21:00 Pisa Pisa: ultimo allenamento settimanale per i nerazzurri 20:00 Parma Parma: crociati al lavoro questa mattina 19:00 Bari Bari: squadra al lavoro questa mattina, lunedì la ripresa