Foggia, Billong: "Lasciamo fuori le negatività, testa bassa e pedalare"

di Christian Pravatà
Fonte: www.foggiacalcio1920.it
Foto Articolo

"Abbiamo giocato bene, meglio nel secondo tempo, al Mister piace giocare la palla, a mio avviso abbiamo disputato una buona partita considerando anche che era la prima con Mister Grassadonia". Ad analizzare il momento in casa Foggia è Jean Claude Billong, tra i nuovi arrivati in casa Foggia nel corso del mercato di riparazione ma fortemente all'interno, testa e cuore, della sfida rossonera verso la salvezza: "In questo ruolo mi sento molto bene e a mio agio, per me questa squadra e l'ho detto dal principio è forte e l'ha dimostrato in diverse occasioni soprattutto contro le grandi di questo campionato, anche alla luce di questo dico che dobbiamo assolutamente salvarci".

Quando i cronisti presenti in sala stampa chiedono quale possa essere la chiave per centrare il suddetto obiettivo, Billong tuona: "Dobbiamo lavorare tutti insieme, avere testa bassa e pedalare, lasciando tutte le negatività all'esterno del nostro spogliatoio che è bellissimo, siamo tutti amici". Nonostante la sosta di questo week-end, per il difensore rossonero l'occasione è propizia per analizzare il futuro... prossimo, a partire dalla sfida in programma a Brescia: "Sappiamo perfettamente di dover vincere più partite possibili, pensare al nostro gioco andando avanti tutti insieme fino alla fine. Il Brescia? E' una buona squadra, dobbiamo essere molto concentrati, possiamo vincere per fare davvero qualcosa di buono, abbiamo le capacità".


Altre notizie
Martedì 25 Giugno 2019
Lunedì 24 Giugno 2019