Serie B, le decisioni del Giudice sportivo: squalificati 11 giocatori e 3 tecnici

di Marco Lombardi
Fonte: legab.it
Foto Articolo
Colantuono

Resi noti i provvedimenti assunti dal Giudice sportivo in merito alle gare della 35a giornata del campionato cadetto. Sono 11 i giocatori fermati per 1 turno: Agazzi (Ascoli), Campagnaro (Pescara), De Luca (Entella), Favalli (Ternana), Garcia Tena (Cremonese), Giani e Terzi (Spezia), Petriccione (Bari), Ndoj (Brescia), Veseli (Empoli), Settembrini (Cittadella).

Squalificati per 1 turno anche 3 tecnici: Colantuono (Salernitana) "per avere, al 43' st, assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti di un calciatore della squadra avversaria al quale rivolgeva epiteti insultanti"; Tesser (Cremonese) "per avere, al 18' st, contestato platealmente una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal IV Ufficiale. Per avere, all'atto dell'allontanamento, rivolto al Direttore di gara un'espressione ingiuriosa"; Grosso (Bari) "per avere, al termine della gara, nel tunnel che adduce agli spogliatoi, assunto un atteggiamento provocatorio e irriguardoso nei confronti del Direttore di gara".

Infine, è stata comminata un'ammenda di 1.500 euro a carico della società Cesena "per avere ingiustificatamente causato il ritardato inizio della gara e inizio del secondo tempo di circa 2 minuti". 

 


Altre notizie
Domenica 22 Aprile 2018
Sabato 21 Aprile 2018
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.